il portale dell'enoturismo

 

Villa Forano

 
 
 

Riferimento: Giovanni Battista Lucangeli
 
Zone vitivinicole:
Colli Maceratesi (DOC)
Rosso Piceno (DOC)
 
Anno di fondazione: 1966
 
Certificazioni:
 
Winemaker: Aroldo Bellelli
 
Vitigni: Maceratino (o RIbona), Trebbiano, Malvasia, Pecorino, Montepulciano, Sangiovese, Vernaccia Nera, Lacrima
 
Ettari vitati: 20
 
Numero di bottiglie prodotte/anno: 39000
 
Etichette più importanti:
Bulciano Rosso Piceno Doc
Almajano Colli Maceratesi Rosso Doc Riserva
Le Piagge e Monteferro Colli Maceratesi Doc RIbona
Montelipa Colli Maceratesi Rosso Doc
Occhio di Gallo Igt Marche Rosato
 
Strada del vino: Strada dei Colli Maceratesi
Descrizione

La Fattoria Forano ? a 300 metri di altitudine, in posizione dominante nel caratteristico paesaggio marchigiano del Piceno, che tra colli e vallate degrada verso il mare Adriatico. La Fattoria ? parte delle aziende vitivinicole della famiglia Lucangeli, dove le antiche tradizioni della coltura della vite e della cura appassionata della cantina si fondono con un ambiente particolarmente vocato per natura di terreno e giacitura dando vita a vini di particolare carattere.

Come arrivare

A14 uscita Loreto; procedere in direzione Macerata; dopo 30 km imboccare il bivio in direzione Jesi; dopo aver percorso altri 5 km, seguire le indicazioni aziendali.


Giorni e orari di apertura: dal luned? al sabato 8.30 - 12.30 / 15.30 - 19.00; chiusura : gioved? e domenica
 
Giorni e orari visita in cantina: su prenotazione
 
Degustazione di vino: si
 
Degustazione di olio: si
 
Acquisto prodotti in cantina: si
 
Acquisto prodotti online: no
 
Accessibilità disabili: si
 
Parcheggio pullman: si
 
Persona di riferimento: Tecnico: Francesco Lucangeli - Accoglienza e Commerciale: Chiara Lucangeli -
 
Lingue parlate: Italiano, Inglese
 
Pernottamento: Agriturismo 32 posti letto
 
Numero camere in affitto: 16
 
Numero appartamenti in affitto: 4

Territorio: nei dintorni puoi trovare

 
Musei

Lorenzo Lotto e le Marche I rapporti del Lotto con le Marche sono stati continui e ripetuti e la sua pittura compare e ricompare a scandire l?evoluzione del gusto e i momenti successivi della sua vicenda artistica, cosicch? le opere marchigiane prese nel loro insieme consentono di ripercorrere la genesi, il significato e lo sviluppo del suo intero percorso artistico. L'itinerario lottesco nelle Marche prevede la sosta in sette diverse localit?. Il filo conduttore delle opere del Lotto servir? ad addentrarsi nella grande pittura che i musei e le chiese marchigiane sono in grado di offrire.

Monumenti

La regione dei 100 Teatri Le Marche sono una regione ad altissima densit? di teatri storici. Tra Settecento e Ottocento quasi tutti i comuni, anche i piccolissimi, ne erano dotati. Molti di questi, un centinaio circa, sono giunti sino ad oggi e costituiscono un prezioso patrimonio culturale per la regione. Utilizzati ancora come suggestionante scenario per la rappresentazione di opere teatrali moderne e antiche.

Outlet

Outlet...lo shopping nelle Marche Impossibile venire nelle Marche e non lasciarsi trascinare dal fascino di fare shopping e scoprire dove nascono grandi firme, famose griffes e marchi celebri nel mondo intero. Vi daremo consigli utili su come ottimizzare il vostro tempo dandovi percorsi ed indirizzi di piccole botteghe di qualit? nascoste al grande pubblico.

Centri Termali/Spa

Naturalmente Yoga Un viaggio interiore, la crescita della consapevolezza soggettiva, elemento vitale di qualsiasi programma di sviluppo personale. Insieme ad Anandi potrete vivere tutto questo a diretto contatto con la natura, circondati dalle vigne ritroverete il tempo per voi, permettendo al vostro corpo di riposarsi profondamente ed eliminare lo stress e la fatica. Per maggiori informazioni sui corsi visitate il sito www.anandi.it o www.anandi.co.uk

Attrazioni

Parco Naturale dei Monti Sibillini Uno scrigno di natura, tradizioni e leggende. Il territorio del Parco offre innumerevoli e diversificate possibilit? di sentieri ed escursioni. (dal Lago di Pilato alle Lame Rosse per spingersi anche in cima al Vettore) Molte sono inoltre le leggende legate a questi monti, chiamati cos? in nome della Sibilla Appenninica, che si dice abitasse in una grotta presso la sua vetta, a 2150m e raggiungibile solo a piedi. Durante la stagione fredda ? possibile praticare sport invernali. (sci alpinismo, sci di fondo, ciaspolate, trekking invernale)

Feste ed eventi folkloristici

Leguminaria - Mese di Ottobre ad Appignano Ceci, fagioli, lenticchie e roveja, piatti sostanziosi, dagli indiscutibili benefici nutritivi. In passato cotti lentamente al fuoco del camino nelle pigne di coccio. Ancora oggi Leguminaria propone i suoi piatti serviti nelle ciotole di terracotta realizzate dai Maestri Vasai di Appignano, accompagnati dal Rosso Piceno della nostra Fattoria. Contattateci per il pacchetto Leguminaria vi aspettiamo ad ottobre ad Appignano - http://www.leguminaria.it