il portale dell'enoturismo

 

Casato Prime Donne

 

Riferimento: Donatella Cinelli Colombini
 
Zone vitivinicole:
Brunello Di Montalcino (DOCG)
Rosso Di Montalcino (DOC)
 
Anno di fondazione: 1998
 
Winemaker: Valérie Lavigne
 
Vitigni: Sangiovese,
 
Ettari vitati: 16
 
Etichette più importanti:
Brunello di Montalcino DOCG
Brunello di Montalcino DOCG selezione Prime Donne DOCG
Brunello di Montalcino Riserva DOCG
Rosso di Montalcino DOC
 
Descrizione

Al Casato Prime Donne ci sono 16 ettari di vigneto di Brunello. Qui le botti ed i tonneau sono intervallate da affreschi sulla storia di Montalcino. Le cantineriere sono tutte donne, qualcosa di nuovo in Italia. Anche l'enologo è donna, Valérie Lavigne, dall'Università di Bordeaux. Con la vendemmia 2009 è stata inaugurata la Tinaia del Vento concepita per vinificare il Brunello con lieviti autoctoni e ricreare, con la tecnologia, le condizioni più simili a quelle degli antichi contadini. Nei vigneti intorno al Casato c'è un trekking con soste arricchite da opere d'arte. Per la qualità dell'accoglienza, l'azienda ha avuto il riconoscimento delle Cinque foglie d'Oro del Movimento.

Come arrivare

In Toscana, a 35 km sud di Siena. Appena fuori da Montalcino. Da Montalcino prendere la SP45. dopo circa 6 km svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per "SC Badia Ardenga" e "Casato" e poi quelle per la cantina "Casato Prime Donne". Da Siena -Buonconvento, 2 km dopo Buonconvento prima di arrivare a Montalcino, svoltare a destra e seguire le indicazioni per "SC Badia Ardenga" e poi quelle per la cantina "Casato Prime Donne"


Giorni e orari di apertura: 9.00-13.00/15.00-18.00; ven 9.00-13.00/15.00-17.00 .Weekend su appuntamento
 
Degustazione di vino: si
 
Degustazione di olio: no
 
Acquisto prodotti in cantina: si
 
Acquisto prodotti online: no
 
Accessibilità disabili: no
 
Parcheggio pullman: si
 
Persona di riferimento: Donatella Cinelli Colombini
 
Lingue parlate: Italiano, Inglese, Francese
 
Numero coperti: 40
 

Territorio: nei dintorni puoi trovare

 
Musei

Museo Civico e Diocesano di Montalcino, uno dei più importanti musei d'arte medievale, moderna e archeologia della Provincia di Siena. La collezione offre una panoramica quasi completa della produzione artistica di questo centro toscano. Museo della Mezzadria-Il museo etnografico della mezzadria senese di Buonconvento è posto a ridosso delle medioevali mura di cinta del paese e allestito negli spazi di un’antica fattoria, di cui conserva inalterate le principali strutture architettoniche.

Monumenti

Il museo etnografico della mezzadria senese di Buonconvento è posto a ridosso delle medioevali mura di cinta del paese e allestito negli spazi di un’antica fattoria, di cui conserva inalterate le principali strutture architettoniche. Museo arte sacra Buonconvento. Sala d'Arte San Giovanni e Rocca di Tentennano a Castiglione d'Orcia

Outlet

Val di Chiana-Valdichiana Outlet Village, una struttura suggestiva tanto quanto il territorio che la circonda: la Valdichiana, uno degli angoli più belli e caratteristici di tutta la Toscana. Più di 140 punti vendita, grandi firme della moda internazionale con sconti fino al 70% tutto l’anno, sono il punto di forza del Valdichiana Outlet Village.

Centri Termali/Spa

Bagno Vignori (SI)-Bagno Vignoni rappresenta uno dei borghi medioevali più suggestivi e meglio conservati della Toscana. Situato nella Val D'Orcia, immerso in un paesaggio da cartolina e vigne di fama mondiale, e facente parte del comune di San Quirico d'Orcia in provincia di Siena, è noto in tutto il mondo per le terme, la cui attività risale all'epoca romana.