il portale dell'enoturismo

 

Bisol1542

 
 
 

Riferimento: Gruppo Lunelli
 
Zone vitivinicole:
Conegliano e Valdobbiadene (DOC)
Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore (DOCG)
Valdobbiadene (DOC)
 
Anno di fondazione: 1875
 
Winemaker: Desiderio Bisol
 
Vitigni: Glera, Verdiso, Pinot bianco, Pinot nero, Chardonnay
 
Numero di bottiglie prodotte/anno: 4500000
 
Etichette più importanti:
Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG Dry
Crede Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut
Relio Rive di Guia Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut
Molera Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry
Rive di Campea Millesimato Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Dry
 
Strada del vino: Strada del Prosecco e dei Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene
Descrizione

Bisol1542 rappresenta una delle più pure interpretazioni del Prosecco Superiore nel mondo, grazie all’intimo legame con il territorio, cioè le ripide colline di Valdobbiadene, divenute Patrimonio Unesco a luglio 2019: proprio a questo paesaggio, fin dal 1542, la cultura di Bisol1542 è intimamente legata. Dal 2014 l’azienda fa parte del Gruppo Lunelli, realtà leader nella produzione di sparkling d’eccellenza. Dalla collina simbolo del territorio, nascono 5 sfumature di Prosecco Superiore, da 5 diversi terreni, frutto del connubio tra ambiente, storia e lavoro dell’uomo. I nostri vigneti si snodano su una cresta irta, al centro di un’area equidistante tra Venezia e Cortina, dal suolo roccioso e friabile, che dona all’uva una spiccata acidità, bilanciata dagli zuccheri naturali della Glera, esaltati dalla rigorosa raccolta a mano. Giallo brillante, dal perlage vivace e sottile, il Prosecco Superior Bisol1542, e la sua anima più gioiosa e informale, rappresentata dalla linea Jeio, presenta profumi eleganti e tipici. Al sorso è sapido, pieno, equilibrato. Perfetto per i momenti conviviali più inattesi e i sorrisi tra amici.

Come arrivare

DA AUTOSTRADA A4 Milano-Venezia, uscita Vicenza Nord, dir. Castelfranco Veneto poi Feltre/Cornuda. All'indicazione Valdobbiadene/Vidor, si prosegue verso Valdobbiadene oltrepassando il Ponte di Vidor. In Piazza a Valdobbiadene, si seguono le indicazioni per Follina fino a quando non si arriva a Santo Stefano. Si gira a destra al cartello di Bisol. DA AUTOSTRADA A27 Venezia-Belluno, uscita Vittorio Veneto Nord, dir. Valdobbiadene. Continuare, oltrepassando i paesi di Follina, Miane e Guia fino a Santo Stefano. Si gira a sinistra al cartello di Bisol.


Giorni e orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18. La domenica dalle 10 alle 13
 
Giorni e orari visita in cantina: dal lunedì al sabato alle ore 11 e alle ore 16, la domenica alle ore 11
 
Degustazione di vino: si
 
Degustazione di olio: no
 
Acquisto prodotti in cantina: si
 
Acquisto prodotti online: no
 
Accessibilità disabili: no
 
Parcheggio pullman: si
 
Lingue parlate: Italiano, Inglese