"CANTINE APERTE EDIZIONE 2004 IN BICI": PEDALATA ECOLOGICA IN ABRUZZO

24/05/2004

L'associazione CSS Cicloambiente è lieta di invitarVi alla manifestazione 'CANTINE APERTE IN BICI' pedalata ecologica organizzata in collaborazione con l' associazione di volontariato 'Protezione Civile Valtrigno' e con la cooperativa 'Euro-ortofrutticola Valle del Trigno', finalizzata alla divulgazione della cultura locale.

A tal fine si propone un itinerario che conduce presso i luoghi di produzione e di distribuzione dei prodotti, che conferiscono alla nostra città una notevole identità culturale.

I partecipanti potranno scegliere fra due percorsi alternativi, uno dei quali permetterà un avvicinamento fisico al fiume Trigno.

Programma

SAN SALVO 30 maggio 2004

percorso A (adulti, difficoltà medio-bassa, Km 19)

percorso B (bambini difficoltà bassa Km 6)

· Raduno ore 09:OO

presso Il piazzale antistante il parcheggio di via Montegrappa

preparazione preliminare, fornitura bottigliette d'acqua per i ciclisti,
caffè.

· Partenza ore 10:OO

- percorso A+B :

Unico tratto:....................mediamente pianeggiante - difficoltà: bassa

Da Parcheggio Sede Protezione Civile Valtrigno a Euro-ortofrutticola

· tappa 1: Euro-ortofrutticola

con visita guidata all'interno dell'azienda dopo la quale i partecipanti potranno optare fra due percorsi proposti per raggiungere la seconda tappa

- percorso B:

Unico tratto: .....................mediamente pianeggiante - difficoltà: bassa

Da Euro-ortofrutticola del Trigno a Cantina Sociale

- percorso A:

Tratto 1 ....................................discesa - difficoltà: bassa

Da Euro-ortofrutticola a fiume Trigno con breve sosta

Tratto 2 .................pianura con un breve tratto ad elevata pendenza - difficoltà: media costeggiando il fiume

Tratto 3 ....................................salita - difficoltà: bassa dal fiume Trigno a Cantina Sociale

· tappa 2 : Cantina Sociale

con visita guidata all'interno dell'azienda e degustazione dei prodotti locali.

CSS CICLOAMBIENTE aderente FIAB onlus




regione Abruzzo