A MILANO I MIGLIORI VINI AUTOCTONI ABRUZZESI PER "ABRUZZO DI SERA"

05/09/2012 domenica 23 settembre, dalle 18,30 negli spazi del Museo dei Navigli

Abruzzo di Sera: la riscossa degli autoctoni

domenica 23 settembre dalle ore 18,30 negli spazi del Museo dei Navigli a MIlano

 

Appuntamento da non perdere, quello con Abruzzo di Sera, una grande degustazione di vini abruzzesi, ad ingresso libero, in programma domenica 23 settembre, dalle ore 18,30 alle 23,00, a Milano, nella splendida cornice del Museo dei Navigli, in via S. Marco 40.

Sarà una vera e propria full immersion nel meglio della produzione vitivinicola abruzzese: 35 produttori e oltre 100 etichette racconteranno una delle più importanti realtà vitivinicole italiane, forte di una storia testimoniata da Ovidio, Polibio e Plinio il Vecchio, e di un'attualità che vede l'Abruzzo tra le prime regioni del nostro Paese con oltre 1 milione di ettolitri di vino Doc, provenienti da un territorio incastonato tra l'Adriatico e le montagne del Gran Sasso e della Maiella, nel più grande sistema di aree protette d'Europa.

 Per l´Abruzzo si è infatti dimostrata vincente la scelta di puntare sulla valorizzazione del territorio e dei suoi vitigni autoctoni più importanti come il Montepulciano, il Trebbiano e il Cerasuolo d'Abruzzo - insieme a varietà minori in forte riscoperta come Passerina, Pecorino e Cococciola e altri invece in fase di recupero come il Montonico o il Moscatello di Castiglione a Casauria - attraverso l´interpretazione che ne fanno una nuova generazione di enologi e di imprenditori vitivinicoli. Una scelta di valore che differenzia la produzione abruzzese e che la pone tra le più interessanti a livello internazionale anche per il favorevole rapporto tra qualità, quantità e prezzo.

Accanto al vino, Abruzzo di Sera vuole valorizzare e promuovere il territorio e l´eccellenza degli altri prodotti agroalimentari regionali, tra cui, in primo luogo, gli oli del Consorzio della Dop Aprutino Pescarese. Non solo. Per l'occasione, la degustazione sarà accompagnata dalla pasta 'alla pecorara', un tipico piatto della tradizione culinaria abruzzese rigorosamente fatta a mano, con la collaborazione del pastificio La Mugnaia. Insomma, una serata per conoscere una terra tutta da scoprire.

Scopri l'elenco delle aziende partecipanti sul sito dedicato a questi eventi www.abruzzo-vini.it




regione Abruzzo