NEL WEEKEND 26 E 27 MAGGIO CANTINE APERTE IN CAMPANIA

15/05/2007 Sabato 26 maggio 2007 - Degustazioni e grande collettiva di fotografia al Maschio Angioino (foto: Eugenio Lupoli). Un concorso per i giovani: Premio Immagine Vino Domenica 27 maggio 2007 - Cantine Aperte

Nel segno del vino
Al Maschio Angioino degustazioni e grande collettiva di fotografia.

Un concorso per i giovani: Premio Immagine Vino.

Conferenza stampa di presentazione martedì 22 maggio ore 12.30
nell'ambito del Salone 'Vitigno Italia'
 

NAPOLI. Sarà presentato alla stampa, martedì 22 maggio alle ore 12.30 nell'ambito del salone espositivo di Vitigno Italia presso la Mostra d'Oltremare, l'appuntamento di 'Cantine Aperte in Campania – Nel segno del vino', che si svolgerà nell'ultimo weekend del mese, il 26 e 27 maggio. La manifestazione, una due giorni alla quale prendono parte 40 aziende vinicole, è organizzata dal Movimento del Turismo del Vino Campania Felix presieduto da Daniela Mastroberardino, con il consolidato sostegno e la collaborazione dell'assessorato regionale all'Agricoltura e alle Attività produttive.
Il programma è caratterizzato dall'evento inaugurale che si terrà nella suggestiva cornice del cortile del Maschio Angioino, a Napoli, sabato 26, a partire dalle ore 16: una location che è la vetrina ideale per la degustazione dei vini delle cinque province campane. In perfetto contrappunto con le contrade da scoprire nella domenica del 'wine day', al Maschio sarà allestita anche una mostra collettiva di fotografia sulla «Campania da scoprire, famosa e sconosciuta», che avrà come protagonisti cinque fotografi: Gabriele De Filippo, Eugenio Lupoli, Antonio e Roberto Tartaglione, Antonio Caggiano. Nel corso della mostra, le note del 'Cantico dell'uva' faranno da colonna sonora alla kermesse.
«Dopo il successo delle passate edizioni – sottolinea Daniela Mastroberardino - la formula si rinnova. Il Movimento campano sta operando con l'obiettivo di diffondere l'idea del grande giorno di festa del vino e dei suoi territori allargando il target dei turisti da coinvolgere: non solo appassionati di vino residenti in Campania e nelle regioni limitrofe, ma anche stranieri, che saranno a Napoli in occasione del Maggio dei Monumenti. Da qui l'idea di ritrovarci al Maschio Angioino, nel cuore della località turistica per eccellenza della regione, Napoli,  da dove parte il messaggio che, oltre, c'è tanto da scoprire, affidandosi alla creatività dei vignaioli che apriranno le proprie aziende domenica 27 maggio, con innumerevoli iniziative all'insegna della cultura gastronomica e dell'arte».
Cantine Aperte in Campania si caratterizza, poi, per il lancio del Premio di fotografia 'Immagine Vino' riservato agli studenti maggiorenni delle scuole secondarie superiori.
«Puntiamo sempre più ad attirare l'interesse dei giovanissimi, gli enoturisti di domani», aggiunge Daniela Mastroberardino. Il premio riservato ai ragazzi si affianca all'iniziativa nazionale denominata 'Vinofonino', che sposa il vino al più diffuso strumento di comunicazione dei nostri tempi: il telefonino, appunto, unendo da Nord a Sud tutte le regioni d'Italia. In giro per le cantine associate, il telefonino potrà essere utilizzato per uno scatto fotografico, per concorrere alla speciale categoria del Concorso Vinofonino 'Mo'scatto' oppure per girare un cortometraggio, per la categoria 'Mai a corto di vino'.
 
Info: tel. 081 7645566




regione Campania