"BenBevuto nel Salento": A Pasqua, la Cantina Feudi di Guagnano aperta per ferie.

21/04/2011 In occasione della domenica di Pasqua porte aperte ai turisti presso la cantina "Feudi di Guagnano" per "BenBevuto nel Salento".

Sperimentato con successo nel 2010, l'evento che proseguirà per tutto il 2011, offrirà il giorno di Pasqua l'opportunità, a tutti i turisti in giro per il Salento durante il periodo delle festività pasquali, di visitare l'azienda, i suoi vigneti e il vicino Museo del Negroamaro. Infine esibendo la lettera di benvenuto, gentilmente messe a disposizione dalle strutture ricettive convenzionate ai propri ospiti, si potrà ricevere una bottiglia di Negroamaro come simpatico ricordo della visita in cantina. 

Un' occasione dunque per immergersi completamente nella cultura vitivinicola salentina e conoscere i particolari vigneti coltivati secondo l'antico sistema ad 'alberello', gli stessi da cui nasce il 'Nero di Velluto', fiore all'occhiello della cantina.

'BenBevuto nel Salento' è un valido esempio di turismo sostenibile, frutto della collaborazione virtuosa tra più di cento strutture ricettive salentine (alberghi, agriturismi, villaggi, b&b ecc.) e la cantina Feudi di Guagnano, uno dei principali attori della vitivinicoltura leccese (miglior viticoltore dell'anno appena trascorso secondo una speciale segnalazione della Coldiretti della provincia di Lecce).




Feudi Di Guagnano