Cantine Aperte 2012: 20 anni di enoturismo

14/05/2012 Sabato 26, Domenica 27 e Lunedì 28 maggio 2012

Cantine Aperte, evento organizzato da Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, giunge alla sua ventesima edizione. La manifestazione permette a tutti i wine lovers di vivere in prima persona il turismo del vino, visitando i luoghi di produzioni e incontrando di persona i produttori. Sabato 26, Domenica 27 e, novità assoluta di quest'anno, anche Lunedì 28 maggio 2012, oltre 90 cantine accoglieranno i wine lovers per visite, degustazioni, cene e tante altre iniziative dedicate al mondo del vino.

Tutte le informazioni sulla grande festa dell'enoturismo e le indicazioni stradali sono consultabili sulla Mappa di Cantine Aperte , in distribuzione nel formato cartaceo presso gli Infopoint turistici, le filiali della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia e i più importanti locali del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. La Mappa di Cantine Aperte è scaricabile dal sito www.cantineaperte.info, e tutti gli amici enoturisti potranno essere sempre aggiornati sulle news della manifestazione grazie all'applicazione per iPhone 'Cantine Aperte', scaricabile gratuitamente da App Store. Le informazioni e le novità dalle cantine saranno disponibili inoltre in tempo reale sulla pagina facebook e sul profilo twitter @MTVFVG.

L'edizione 2012 vede il consolidamento di forti sinergie con altri Enti di Promozione del Territorio Regionale: all'interno della mappa sono inserite le strutture ricettive Slowways, progetto che nasce dalla collaborazione tra i consorzi FriulAlberghi, Gorizia e l'Isontino e Pordenone Turisrmo, e che riunisce l'offerta ricettiva di qualità delle Province di Udine, Gorizia e Pordenone.

Grazie alla collaborazione con la Provincia di Udine e con il progetto di marketing territoriale 'Terra dei Patriarchi', l'evento Cantine Aperte è stato inserito nel progetto 'Il Maggio dei Patriarchi', per consentire all'enoturista di scoprire il territorio del Patriarcato di Aquileia, attraverso i tradizionali eventi primaverili: si inizia il 20 maggio con il Rito del Bacio delle Croci a Zuglio e si conclude con l'evento Vinum organizzato dalla Strada del Vino di Aquileia in concomitanza con il weekend di Cantine Aperte. A chi acquista un pacchetto turistico dal sito www.terradeipatriarchi.it., in omaggio il Calice dei Patriarchi per le varie degustazioni.

La mappa di Cantine Aperte presenta, inoltre in anteprima, il progetto Strade del Vino e Sapori  in Friuli Venezia Giulia. Fervono i preparativi per il lancio del nuovo circuito dell'enoturismo d'eccellenza, che offrirà al turista esperienze enogastronomiche di qualità, grazie alla messa in rete degli imprenditori delle Strade del Vino e Sapori 'Colli del Friuli', 'del Goriziano' e 'Pordenonesi'. Tutte le informazioni saranno disponibili nel corso dell'anno 2012  sul portale dell'enoturismo regionale www.vinoesapori.it.

L'ultimo week end di maggio è ricco di iniziative e momenti diversi che vanno incontro alle esigenze del grande pubblico dell'evento: sabato 26 maggio è la giornata dedicata alle degustazioni guidate su prenotazione organizzate da 50 cantine, mentre la sera saranno di scena le cene gourmet di 'A Cena con il Vignaiolo' in oltre 40 cantine, agriturismo e ristoranti della regione.

Domenica 27 maggio oltre 90 Cantine saranno aperte dalle 10 alle 18 per visite e degustazioni ed organizzeranno abbinamenti enogastronomici, escursioni in vigneto, iniziative culturali e musicali. Grande novità della ventesima edizione di Cantine Aperte è l'apertura di oltre 30 aziende anche nella giornata di Lunedì 28 maggio dalle 10 alle 18: gli enoturisti avranno così la possibilità di prolungare la festa dell'enoturismo e conoscere e visitare un maggior numero di cantine e luoghi del vino, incontrare i produttori e partecipare alle degustazioni.

A Cantine Aperte 2012 l'accesso privilegiato alle degustazioni è realizzato grazie al calice 'Cantine Aperte&Unicef', i cui proventi saranno destinati a progetti umanitari a sostegno dei bambini più bisognosi.

Il Movimento Turismo del Vino FVG organizza, per il sesto anno consecutivo, il servizio 'Winebus Cantine Aperte' con partenza da Trieste: domenica 27 maggio, su prenotazione, si visiteranno alcune delle cantine aperte e si avrà accesso alle degustazioni dedicate.

A Cantine Aperte inoltre vede l'apertura ufficiale del Concorso Internazionale per giovani vignettisti 'Spirito di Vino': i partecipanti possono inviare le loro opere a partire dal 27 maggio e fino al 31 agosto 2012. Il concorso, indetto annualmente dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l'Istituto Europeo di Design, il Comune e l'Università di Udine e la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, raccoglie e seleziona le più belle e divertenti vignette satiriche sul tema del vino realizzate da vignettisti di tutto il mondo.

Si ringraziano per la collaborazione gli sponsor tecnici di Cantine Aperte: Consorzio del Prosciutto di San Daniele Divulgando Srl, Latterie Friulane, Acqua Dolomia, Madimer, Tipografia Menini, Kleine Zeitung, Scriptamanent.

 

Per info:

Movimento Turismo del Vino
Friuli Venezia Giulia
Tel 0432.289540
Fax 0432.294021
info@mtvfriulivg.it
www.cantineaperte.info




regione Friuli-Venezia Giulia