SPIRITO DI VINO 2007

07/06/2007 Concorso Internazionale per giovani dai 18 ai 35 anni

In occasione di Cantine Aperte 2007, il Movimento Turismo del Vino del Friuli Venezia Giulia, presieduto da Elda Felluga, indice anche per l'anno 2007 il Concorso Internazionale Spirito di Vino.

Spirito di Vino è un progetto vincente, che per l'ottavo anno consecutivo affiancherà nel suo atto conclusivo Friuli Doc, l'importante festa dell'enogastronomia a Udine. Si tratta di un Concorso Internazionale rivolto a giovani dai 18 ai 35 anni e che ammette in lizza vignette satiriche che abbiano come argomento principale il vino: quest'anno i partecipanti possono inviare le proprie opere proprio a partire dal giorno di Cantine Aperte, il 27 maggio 2007, e le iscrizioni scadono il 20 agosto 2007 .

Spirito di Vino nasce nel 2000 in seno al Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, fortemente voluto dalla presidente Elda Felluga, e grazie alla collaborazione del Comune e dell'Università di Udine e dell'Istituto Europeo di Design di Milano. Fin da subito hanno aderito con slancio all'idea i tre grandi della satira italiana, Giorgio Forattini, Emilio Giannelli e Alfio Krancic, a cui si è poi aggiunto nel 2005 Valerio Marini. Grazie al loro fondamentale apporto, Spirito di Vino è divenuto un punto di riferimento per aspiranti vignettisti ed umoristi. Il concorso, indetto a carattere internazionale per permettere uno scambio di opinioni tra i giovani di tutto il mondo, si è trasformato ben presto in un appuntamento atteso, un momento dedicato esclusivamente al pianeta dei giovani, che in questa occasione può esprimersi liberamente.

E da quest'anno Spirito di Vino è anche cortometraggi! Il Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con l'Associazione Culturale Udine Sipario e con il Dams-Cinema di Gorizia, ha deciso di dar vita ad una nuova sezione dedicata ai cortometraggi e che ha l'obiettivo di farsi portavoce della promozione internazionale del nostro territorio.

Come la sezione gemella dedicata alle vignette, anche questa punta – attraverso la forma espressiva cinematografica – a promuovere la cultura del vino, con lo scopo di far conoscere le realtà vitivinicole del Friuli Venezia Giulia con un occhio di riguardo del tutto speciale sul vino Friulano.

Il concorso, la cui iscrizione è gratuita, si rivolge ai giovani dai 18 ai 35 anni. Il cortometraggio, della durata massima di venti minuti - in lingua italiana o straniera – può essere girato con qualsiasi tecnica: dalla fiction all'animazione, dal documentario allo sperimentale e il tema conduttore dovrà essere la realtà del vino, con particolare riferimento al Tocai Friulano e alla sua importanza nella vita sociale, culturale ed economica della nostra comunità.

La giuria della sezione cinematografica del concorso sarà presieduta dal regista Ferdinando Vicentini Orgnani e composta dal giornalista Pierpaolo Dobrilla, dallo scrittore Paolo Maurensig, dal prof. Leonardo Quaresima del Dams di Gorizia , da Antonio Sancassani della Federazione Italiana Cinema d'Essai e dalla presidente dell'Ass. Sipario Adriana Dainotto.

C'è tempo per inviare i cortometraggi fino al 29 giugno 2007 ed è possibile reperire tutte le informazioni visitando i siti web www.mtvfriulivg.it e www.udinesipario.it.

Per entrambe le sezioni del concorso le premiazioni sono previste il 15 settembre 2007 ed i vincitori si aggiudicheranno una selezione di pregiate bottiglie di vino delle cantine associate al Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia.

ENGLISH VERSION 

Per maggiori informazioni:

Movimento Turismo del Vino
Friuli Venezia Giulia

Tel. +39.0432.289540
Fax +39.0432.294021

info@mtvfriulivg.it
www.mtvfriulivg.it




regione Friuli-Venezia Giulia