Cantine Aperte 2015: fotografando e pedalando fra i colori e i sapori del vino all'azienda La Frassina - Veneto

31/05/2015 La Frassina vi accoglie il 31 maggio dalle 10 alle 18, per una giornata all

Bevi cosa vedi. E' questo lo slogan di Cantine Aperte 2015: un invito a 'bere', attraverso il vino, l'incanto di un paesaggio. E qui, in Frassina, vi invitiamo a gustare i nostri vini 'bevendo' e assorbendo lo scenario che ci circonda, una terra di laguna e di mare, di stormi di aironi bianchi, di uccelli migratori, di fruscii nel vento. Un paesaggio, una visione da cogliere - tenendo un calice di rosso in mano- e da immortalare in uno scatto fotografico per partecipare così al concorso #bevicosavedi, il contest promosso dal Movimento Turismo Vino. Vinceranno le foto che, postate su Instagram, racconteranno al meglio l'abbinamento vino/territorio. Tutte le info su come partecipare su www.movimentoturismovino.it, dove occorre registrarsi.
Bicicletta. Non solo vino e fotografia, ma anche vino e bicicletta, agganciando gli interessanti ciclo-itinerari proposti da CaorleBy. Alcuni sono 'a portata di cantina', fra cui il Girolemene, percorso in cui, a partire dall'isola dei pescatori di Caorle e pedalando nel fascino della laguna e dei casoni, si salirà lungo il fiume Lemene, fra argini e canneti, costeggiando il vigneto della nostra cantina: qui i cicloturisti saranno i benvenuti e potranno ristorarsi intingendo le labbra nei nostri rossi per respirarne i profumi di ribes, mora selvatica e lampone e i sentori di pepe nero, noce moscata, cioccolato e vaniglia. Oppure, potranno inspirare gli odori intensi di tiglio, glicine e acacia del Lison, il nuovo bianco della Frassina, ottenuto da vitigni di Tai e Tocai. Novità 2015, il vino ha un sapore pieno, morbido, sapido e minerale, con sentori di mela golden e pera.
Il percorso prosegue poi verso i borghi rurali della zona del Livenza, le cittadine di Concordia Sagittaria e di Portogruaro. Informazioni dettagliate sui percorsi in bici e sugli alberghi dove pernottare su www.caorleby.com
In Laguna. Infine, anche quest'anno anno, da non perdere il giro in barca alla scoperta della flora e della fauna della laguna di Caorle, guidati dal barcaiolo Daniele Marson a bordo del suo 'burcio'.