Il successo di Cantine Aperte

03/06/2010 La filiera del territorio consolida il suo successo

Cantine Aperte nel Lazio è stato un successo indescrivibile: oltre 25.000 persone in 20 aziende. Alta la qualità degli enoturisti interessati al pianeta vino, e di buon livello culturale.

Al 'Pranzo con il Vignaiolo' della domenica 30 le proposte sono state varie: alcuni hanno presentato prodotti del territorio con ricette rustiche, altri si sono invece cimentati sempre con prodotti del territorio ma in piatti più raffinati. In tutti e due i casi gli enoturisti hanno apprezzato molto!  Nelle otto aziende che hanno partecipato all'iniziativa del 'Pranzo con il Vignaiolo' c'è stata una media di 70 prenotazioni ad azienda.

Buonissima la vendita di vino nonostante la crisi. Le aziende che hanno promosso la cultura sono state forse le più apprezzate, perché le persone hanno bisogno di percepire e visitare la filiera del territorio: l'ambiente, migliorato molto attraverso il recupero delle cantine; il vino, molto migliorato nel Lazio; i prodotti tipici territoriali, offerti nell'Angolo dei sapori; l'artigianato e la cultura (visite ai musei, tombe etrusche, siti archeologici, etc. etc.).

La Presidente Rossana de Dominicis è molto molto soddisfatta del suo lavoro!




regione Lazio