A Maria Grazia Lungarotti il Premio Bellisario

18/06/2010 Maria Grazia Lungarotti insieme a Francesca Schiavone e ad altre 15 donne eccellenti, tra le vincitrici delle Mele d'Oro, l'ambito premio intitolato a Marisa Bellisario dedicato a imprenditrici, manager e giovani ragazze che si siano distinte nei più diversi campi per l'alto contributo dato con il proprio lavoro allo sviluppo del Paese.

A Maria Grazia Lungarotti il Premio Bellisario

Maria Grazia Lungarotti insieme a Francesca Schiavone e ad altre 15 donne eccellenti, tra le vincitrici delle Mele d'Oro, l'ambito premio intitolato a Marisa Bellisario dedicato a imprenditrici, manager e giovani ragazze che si siano distinte nei più diversi campi per l'alto contributo dato con il proprio lavoro allo sviluppo del Paese.

Selezionata da un'autorevole giuria rappresentativa del mondo della cultura, della politica e dell'imprenditoria italiana, Maria Grazia Lungarotti ha ottenuto il Premio Speciale per il made in Italy per l'impegno speso nel coniugare un prodotto bandiera dell'economia italiana come il vino con una ricerca di alto livello culturale.

 

«Vere protagoniste delle sfide di oggi e di domani [....] le Mele d'oro – dice l'On. Lella Golfo, ideatrice del premio e anima della Fondazione Bellisario –  rappresentano la leadership al femminile del nostro Paese, un patrimonio di competenze che ogni giorno contribuisce alla crescita dell'Italia e ci consente di competere ad armi pari sul mercato internazionale».

 

XII edizione del Premio Marisa Bellisario

Cerimonia di consegna delle Mele d'oro

 

Roma, 18 giugno 2010

 

20 giugno su Rai Due in seconda serata

 

Informazioni:

06 85357628

info@fondazionebellisario.org

www.fondazionebellisario.org

 

[Torgiano, 14 giugno 2010]

 




Lungarotti