Vino e golf: il Trofeo Cantine Aperte diventa internazionale

25/07/2002

Golf e vino: in Friuli-Venezia Giulia, Cantine Aperte ha già avuto un'anteprima. La delegazione regionale del Movimento Turismo del Vino ha infatti promosso la seconda edizione del Trofeo di Golf Cantine Aperte, che ha preso il via in marzo e la cui finale si terrà al Golf Club Grado sabato 21 settembre.
Le cantine associate al Movimento (che in regione sono oggi 104) mettono a disposizione i propri vini che, al termine della gara, sono fatti degustare a partecipanti e pubblico da esperti sommeliers, abbinati a prodotti tipici friulani, quali il formaggio Montasio e il prosciutto San Daniele. In premio i vincitori ricevono una selezione dei migliori vini delle cantine aderenti al Movimento, preziosi decanter della Caraiba Spiegelau e altri prestigiosi premi della Screwpull. La principale novità di quest'anno del Torneo Cantine Aperte è che alcune gare si sono disputate anche sui campi delle vicine Austria e Slovenia: da sempre particolarmente attenta a organizzare iniziative volte alla valorizzazione del suo territorio, la delegazione friulana del MTV ha infatti deciso di estendere il trofeo oltre confine, anche in considerazione del fatto che l'anno scorso erano stati parecchi i giocatori stranieri (soprattutto austriaci), che avevano partecipato alle gare. Grande è stato il successo e la partecipazione alle due gare che si sono disputate a Salisburgo e a Graz, dove fra l'altro, all'ormai tradizionale degustazione di vini, ha fatto seguito una riuscitissima cena con abbinamento fra vini e prodotti friulani e piatti austriaci.
Inoltre, alle prove disputate sui campi da golf friulani e giuliani si sono affiancate visite con degustazioni guidate nelle cantine aderenti al Movimento Turismo del Vino: le visite - aperte non solo a giocatori e accompagnatori, ma a tutti gli enoturisti - sono un'occasione per conoscere da vicino prestigiose aziende, sentirne la storia dalla voce dei proprietari, assaggiarne i vini. Rivolgendosi al Movimento Turismo del Vino del Friuli Venezia Giulia, è possibile prenotarle in anticipo (tel. e fax 0432 534040, e-mail: info@mtvfriulivg.it, Internet: www.mtvfriulivg.it).

"L'obiettivo di questa iniziativa è di creare sinergie tra varie realtà del territorio dove operano le nostre cantine, per offrire agli enoturisti italiani e stranieri proposte sempre più interessanti e accattivanti- sottolinea la presidente del Movimento Turismo del Vino Elda Felluga, spiegando la filosofia dell'iniziativa - Riteniamo infatti che il mondo del vino delle nostra regione, qualificato e conosciuto sia in Italia che all'estero, possa dare il suo apporto di idee e di qualità alla valorizzazione turistica del Friuli Venezia Giulia. Perciò quest'anno abbiamo deciso di rendere internazionale il trofeo, giocando alcune gare anche in Austria e Slovenia e, ovviamente, invitando i golfisti di quegli stati a venire a gareggiare sui campi friulani e giuliani."

Sono disponibili immagini, che vi possiamo inviare per e-mail:
Tel. 0481- 639433
e-mail: travelnews@adriacom.it




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002