“Cinemadivino” alla Tenuta Cerulli Spinozzi. Il 18 agosto degustazione di vini, visita della cantina di Canzano e proiezione del film “Amore, Cucina e Curry”

18/08/2015 La rassegna estiva “Cinemadivino” chiude la stagione 2015 nella tenuta Cerulli Spinozzi di Canzano

Martedì 18 agosto, a partire dalle 19.30, la cantina teramana ospiterà prima una degustazione dei suoi migliori vini e la visita alla tenuta, poi la proiezione all’aperto di un film secondo la formula che ha reso ormai celebre la kermesse nata dodici anni fa in Emilia Romagna (nel 2014 gli spettatori sono stati circa 12mila, 100 gli appuntamenti organizzati e 150 le cantine coinvolte in 15 regioni italiane).

Per la serata del 18 agosto, Cerulli Spinozzi ha scelto una pellicola decisamente a tema: la commedia del 2014 “Amore, Cucina e Curry” con il premio Oscar Hellen Mirren, Om Puri, Manish Dayal (la regia è di Lasse Hallström). Il film racconta la storia del giovane Hassan che, dall’India, si trasferisce in Europa e decide di proseguire qui la sua attività di ristoratore. La sua bravura infastidisce però il ben più noto ristorante a tre stelle Michelin che si trova a pochi metri di distanza. Partendo da questi elementi, la commedia del regista di Chocolat tiene insieme elementi gastronomici e note amorose.

La proiezione (ore 21.30) sarà preceduta dalla visita della cantina (ore 20.00) e dalla degustazione di tre vini Cerulli Spinozzi (ore 19.30): il Cerasulo D'Abruzzo Doc 2014, Montepulciano D'Abruzzo Docg Torre Migliori 2009 e il Pecorino Igt Cortàlto del 2014.

Il biglietto di ingresso è di 12 euro (ridotto 10 euro per soci Slow Food, Ais, Fis, universitari, over 65, disabili, possessori di tagliando “Fritto Card”; ridotto 7.50 euro ragazzi da 0 a 14 anni) comprende la visione del film, la visita guidata alla cantina e l’assaggio di 3 calici di vino in degustazione. Per la certezza del posto a sedere è richiesta la prenotazione (3894509131 o cinemadivinomau@gmail.com). E’ possibile partecipare solo alla visione del film (7.50 euro), presentandosi entro le 21.30. Per informazioni contattare anche la tenuta allo 0961.57360 o info@cerullispinozzi.it

LA RASSEGNA “CINEMADIVINO”“Cinemadivino. I grandi film si gustano in cantina” è un percorso enogastronomico/visionario lungo le strade e nelle cantine d’Italia. Un percorso ideato dodici anni fa in Romagna e che, nel tempo, si è sviluppato ed è cresciuto anche in altre regioni italiane (dal 2011 in Sardegna ed Emilia, dal 2012 Piemonte e Marche, dal 2013 Abruzzo, Toscana e Basilicata mentre dal 2014 Umbria, Puglia e Campania). La rassegna 2015 ha visto coinvolte anche Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria e Molise. In tutto gli spettatori l’anno scorso sono stati circa 12mila, 100 gli appuntamenti organizzati e 150 le cantine che hanno aderito. La formula vincente di “Cinemadivino” è quella di proiettare i film sul grande schermo (in pellicola 35 mm) nelle aie, nei cortili o nelle cantine delle aziende vitivinicole degustando i vini dell’azienda e colloquiando con i produttori. Per l’Abruzzo, le Marche e l’Umbria, la rassegna è organizzata dalla Piceno On the Road Snc.




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002