‘Wine2Wine’ e Movimento Turismo Vino: confronto e riflessioni sul ruolo dell’enoturismo oggi. Comprendere le potenzialità e gettare le basi per il futuro

03/12/2015 Il Movimento Turismo del Vino, giovedì 3 dicembre, vola al “Wine2Wine” (2-3 dicembre 2015), evento organizzato da Verona Fiere e Vinitaly, dedicato al business del vino

La giornata di giovedì 3 dicembre (dalle 17 alle 18) vedrà il Movimento Turismo del Vino tra i protagonisti con una sessione di lavoro del Mtv nazionale dal titolo “Enoturismo quale futuro? Fiscalità comunicazione e marketing”. Un momento di confronto e di riflessione - con i massimi esperti del settore - per fare il punto sull’enoturismo oggi, settore strategico per l’economia italiana, comprendere le esigenze delle cantine e dei territori e le loro potenzialità, capire il percorso e la direzione da intraprendere, per restituire agli imprenditori il protagonismo nell’enoturismo, con il fondamentale apporto delle istituzioni.

Il presidente Pietrasanta introdurrà i lavori, a seguire Antonio Gnassi, giornalista e Docente Universitario, tratterà i temi delle strategie di comunicazione web e marketing legate al vino, Carlo Cambi fornirà degli utili approfondimenti e direttive in tema di marketing territoriale e strategico, Filomena Maio, Direttore nazionale di Agriturist, tratterà le tematiche fiscali connesse ai servizi legati all’accoglienza in Cantina e/o in agriturismo e infine Matilde Poggi, Presidente nazionale FIVI, affronterà il tema e le varie problematiche connesse alle vendite a distanza.

‘Wine2Wine’ si presenta oggi come l’unico evento in Italia dedicato specificamente al business del settore vitivinicolo, un’occasione di incontro tra i vari player coinvolti nella produzione e distribuzione di vino. Due giorni di aggiornamento, formazione, condivisione, tendenze e strumenti a supporto dell’attività decisionale e imprenditoriale di un settore in fase di cambiamento.

RELATORI:

Carlo Giovanni Pietrasanta - Presidente Movimento Turismo del Vino
“Introduce e Modera”
Classe 1962, titolare dell’azienda agricola Pietrasanta nella collina di Milano, a San Colombano, Carlo Giovanni Pietrasanta è tra i soci fondatori di MTV Italia. E’ stato presidente del Movimento Turismo Vino Lombardo, prima associazione regionale costituita nell’aprile 1997, fin dalla sua nascita; nel 2013 torna ad essere consigliere di MTV Italia. Da sempre promotore dell’enoturismo, ha ideato nel 1997 il format della manifestazione nazionale “Benvenuta Vendemmia” (ora “Cantine Aperte in Vendemmia”) e nel 2001 quello del “Giro Cantine” a livello regionale.

Antonio Gnassi - Docente universitario, giornalista e consulente esperto SEO e SMO
“Comunicazione digitale e Web marketing. Strategie, strumenti e tecnologie”
Classe 1962, si laurea a Londra in “Information Technology and Business Information System”. Docente al Master universitario in “Comunicazione d’impresa. Linguaggi, strumenti, tecnologie” istituito dall’Università di Siena. Gnassi, giornalista freelance, scrive per testate nazionali e ha collaborato a Londra con la redazione internazionale della MBC-TV, ha sviluppato progetti di e-learning per aziende e per la federazione inglese di pallavolo, ha diretto per grandi aziende nazionali ed internazionali progetti di Web Marketing, e-commerce e trading on-line.

Carlo Cambi - Giornalista
“L'enoturismo, un’occasione quasi mancata”
Carlo Cambi, toscano di nascita e di cultura, esordisce giovanissimo nel giornalismo. Nel 1997 fonda I viaggi di Repubblica primo e unico settimanale di turismo in Italia che dirige fino al 2005. Ha scritto per Espresso, Venerdì di Repubblica, Affari e Finanza, Epoca, Panorama e ha fondato il mensile Wine Passion. È autore televisivo e radiofonico, relatore in numerosi convegni nazionali ed internazionali, sommelier ad honorem dell’Ais e tra i fondatori del Movimento Turismo del Vino. La sua esperienza lo rende uno dei massimi esperti di comunicazione dei prodotti territoriali.

Filomena Maio - Direttore nazionale Agriturist
“Tematiche fiscali connesse ai servizi legati all’accoglienza”
Filomena Maio, classe 1972, laureata in economia bancaria, finanziaria ed assicurativa ha praticato la carica di Dottore Commercialista occupandosi di amministrazione aziendale e curando gli aspetti fiscali e legali della gestione. Negli anni 1998 e 1999 ha collaborato con la Confederazione Generale dell’Agricoltura Italiana e dal dicembre 2013 ricopre la carica di Direttore Nazionale Agriturist, l’ente nazionale di Confagricoltura che associa , tutelandone gli interessi di categoria, gli agriturismi italiani.

Matilde Poggi - Presidente nazionale FIVI e Vicepresidente della CEVI
“UE: libera circolazione delle merci?”
Nata nel 1962, vignaiola in Veneto dal 1984, a Cavaion Veronese, zona di produzione del vino Bardolino doc. In Consiglio FIVI, Federazione italiana vignaioli indipendenti, dal 2010 con la carica di Vicepresidente. Da luglio 2013 Presidente della FIVI. Da aprile 2015 Vicepresidente della CEVI, Confederazione Europea Vignaioli Indipendenti.




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002