MTV Italia, dal 2016 al 2017: le parole del Presidente Pietrasanta

26/01/2017

"Per un attimo voglio fermarmi e pensare cosa è stato per MTV il 2016; non lo faccio mai, nonostante i costanti inviti della “squadra” a rallentare, non sono solito guardare indietro, ma la mole di lavoro portata avanti dal Movimento nell’anno appena concluso è stata tale che mi preme fare un piccolo bilancio e condividerlo con tutti voi. Non è mia intenzione fare un elenco, sarebbe semplicistico e soprattutto inutile, ma sintetizzare il tutto nelle sensazioni che ho provato giorno dopo giorno, nel constatare il ‘valore’ che di volte in volta i miei interlocutori attribuivano ad un’associazione come la nostra.

D’un tratto MTV ha dimostrato di avere le ali e di poter volare ben più alto di un calendario segnato dalla routine degli eventi; di poter essere protagonista di progetti e non solo interlocutore di sponsor, di essere in grado di concretizzare il suo valore di associazione nazionale, così come sul proprio territorio da tempo stanno facendo le associazioni regionali. Non più solo coordinatore di eventi, riferimento organizzativo e di segreteria, ma anima creativa ed operativa. La sintesi assoluta è che nel 2016, abbiamo rinnovato e dato ‘valore’ al nostro essere presenti in tutte le regioni non come un’istituzione, ma come una realtà forte della concretezza delle associazioni regionali e degli associati.

Il 2017 sarà un anno ancora più importante, con i fatti continueremo a dar seguito alle parole, a cominciare da Vinitaly, dove saremo ancora protagonisti, con una presenza forte all’interno del padiglione del Piemonte, a confermare una sintonia con Verona Fiere molto qualificante.

Ora dobbiamo allineare la consapevolezza alla forza necessaria per mantenere le promesse, dimostrare che la nostra struttura è salda, che il nostro è un progetto condiviso. Diamo valore alle nostre scelte, diamo valore alla fiducia che i nostri partner ci stanno dimostrando. Questo è il mio auspicio per il nuovo anno, ma non dipende solo da me, è il Movimento Turismo del Vino che deve mostrare con orgoglio e dedizione l’importanza di essere un’associazione unica che unisce persone e territori unici. Alla soglia del venticinquesimo anno della nostra storia è un dovere, non più solo un piacere."

 




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002