Il Trentino Alto Adige del vino

28/01/2022 Alla scoperta della viticoltura locale!

Il Trentino Alto Adige è una regione unica, le sue condizioni pedoclimatiche, seppur difficili, regalano una viticoltura di grande livello. Viste le due province autonome di Trento e Bolzano, si denota una differenziazione linguistica e amministrativa, motivo per cui sono considerate due regioni vitivinicole differenti, per cui parliamo di Trentino da una parte e Alto Adige dall’altra.

In Trentino, si producono vini rossi, specialmente a base Teroldego e Marzemino, bianchi a base Nosiola e ottime bollicine Trentodoc che trovano un clima ideale per la spumantizzazione metodo classico con l’utilizzo di vitigni alloctoni come Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco che non mancano anche in Alto Adige, da sempre terra di grandi bianchi, insieme a Sauvignon, Silvaner, Gewürztraminer, Müller Thurgau e Riesling e rossi da Pinot Nero o dall’autoctona Schiava.


Curiosità sul Trentino

La vinificazione in Trentino nasce ai tempi degli Etruschi ma il suo sviluppo avviene in età romana e nel Medioevo.

Gli antichi romani appresero in questi territori l'uso delle botti per trasportare e conservare il vino. Successivamente, grazie all’operato dei monaci benedettini che salvaguardano i vitigni dalle devastazioni belliche, il patrimonio vinicolo di questa regione venne conservato.

Il Trentino, che comprende la zona ai due lati della Valdadige da Rovereto a Salorno, ha una superficie vitata di circa 9000 ettari.

L’Alto Adige invece,conta meno di 5000 ettari vitati, tutti in zone montane o pedemontane e la forma di allevamento più diffusa in tutta la regione è la Pergola, doppia in pianura e semplice sui rilievi. 


Responsabili del team della promozione della regione per MTV

Rosario Pilati, Fabiola Marzadro, Valentina Togn, Daniele Endrizzi, Andrea Luchetta, Carlo Filiberto Bleggi, Elena Pasquazzo, Corrado Gallo, Joseph Reiterer.

Per scoprire di più su questa e le altre regioni del Movimento Turismo del Vino puoi seguire le pagine Social @mtvitalia @mtvtrentinoaltoadige o visitare la sezione regioni del nostro sito!




2020

2019

2018