IL 25 MAGGIO VA "IN ONDA" CANTINE APERTE

13/05/2003

LO SPETTACOLO DEL GRANDE VINO ITALIANO
IN DIRETTA DA OLTRE 900 VIGNAIOLI IN TUTTE LE REGIONI

Tra bottiglie e barriques, prodotti tipici e concerti, mostre ed eventi,
si rinnova l'appuntamento con l'enologia d'autore,
che conferma la passione dilagante degli italiani per i sapori di casa nostra

Un programma esclusivo, condotto da esperti vignaioli, che vede come protagonista il vino d'autore del nostro Paese insieme ai migliori prodotti gastronomici regionali: ecco Cantine Aperte, il tradizionale appuntamento del Movimento Turismo del Vino. Per godersi lo spettacolo non serve accendere la televisione: basta recarsi in una delle oltre 900 cantine di tutta Italia che il 25 maggio spalancheranno, come da tradizione, le loro porte a turisti ed amanti del buon bere. Una giornata di festa ormai entrata da undici anni nel calendario degli eno-appassionati, che da sempre si propone di legare il vino alle produzioni locali, alla cultura, alla storia, alla tradizione, alla civiltà del territorio. Ed è anche grazie a Cantine Aperte - lo scorso anno l'evento ha visto la partecipazione di oltre un milione di visitatori - che l'enoturismo si è sviluppato nel nostro Paese fino a raggiungere le dimensioni attuali: un vero e proprio fenomeno di costume, che dimostra come gli italiani siano sempre più orientati alla riscoperta dei sapori di casa nostra. E se la domanda di lunghi viaggi o destinazioni esotiche è in netto calo, va forte invece il turismo rurale: i lunghi ponti di primavera hanno registrato il tutto esaurito per gli agriturismi di molte regioni, soprattutto nei cosiddetti "distretti enologici", dove insieme al vino di qualità si possono trovare risorse ambientali, bellezze paesaggistiche, arte e tradizioni gastronomiche. "Ma per fare accoglienza ai turisti - spiega Francesco Lambertini, presidente del Movimento Turismo del Vino - non basta aprire le porte dell'azienda: sempre più importante è offrire standard di qualità. Per questo il Movimento Turismo del Vino ha emanato il Decalogo dell'Accoglienza, la certificazione che costituisce una sorta di "sigillo di garanzia". Certificato dalla società CSQA e realizzato anche grazie al sostegno di Coop Italia, il Decalogo dell'Accoglienza rappresenta sia un tratto distintivo per le aziende che lo adottano, sia il concreto impegno dei vignaioli nei confronti del turista del vino". Sempre per loro è nato il Club Turista del Vino che, sottolinea Marie-Sylvie Haniez, vice-presidente nazionale del Movimento: "Sta diventando un punto di riferimento per tutti gli appassionati che, con la loro adesione, hanno diritto ad una serie di vantaggi particolari, come il "passaporto" dell'enoturista (certifica le presenze in cantina ed offre esclusive opportunità), prestigiose pubblicazioni, NEWS_OLD settimanali on line". Una delle novità di questa edizione di Cantine Aperte è inoltre la possibilità di andare alla scoperta delle cantine pedalando in bicicletta, grazie ad un accordo tra Movimento Turismo del Vino e Federazione Italiana Amici della Bicicletta. "In occasione di Cantine aperte - commenta Vittoria Cisonno, direttore nazionale del Movimento Turismo del Vino - ma poi anche in settembre per Benvenuta vendemmia, verranno organizzate escursioni in bicicletta lungo appositi itinerari con soste nelle cantine che partecipano alle manifestazioni. Siamo infatti convinti del contributo positivo che la diffusione del cicloturismo nelle campagne e nelle colline italiane può avere per lo sviluppo e la conoscenza del territorio".




CANTINE APERTE 2003 NELLE REGIONI
Molte le iniziative in programma nelle singole regioni per la giornata di Cantine Aperte, con un tripudio di eventi, concerti, spettacoli, mostre d'arte e artigianato. Ecco un piccolo assaggio...

FRIULI
In occasione dell'edizione 2003 la delegazione del Friuli Venezia Giulia del Movimento Turismo del Vino, presieduta da Elda Felluga, ha deciso di puntare l'attenzione sui giovani e di dedicare la giornata di sabato 24 a loro, proponendo degustazioni guidate su prenotazione, riservate alla fascia d'età compresa tra i 18 e i 25 anni, presso alcune cantine associate ed enoteche regionali. Lo scopo dell'iniziativa è quello di creare nei consumatori di domani una cultura del "bere poco, ma bene". Per il tradizionale appuntamento di domenica 25 maggio numerose cantine organizzano svariati eventi per rendere ancora più festosa l'atmosfera della giornata e per offrire ad enoturisti e appassionati interessanti intrattenimenti da abbinare alle degustazioni.
Da segnalare l'iniziativa della cantina Ca' Tullio ad Aquileia (Udine) (info: tel. 0431.919700 www.catullio.it): visita alla "Taberna Romana" ricostruita fedelmente con l'aiuto di studiosi e archeologi, un tuffo nel passato nel rispetto della tradizione di un territorio ricco di cultura, con l'accompagnamento di spuntini ispirati ad antiche ricette romane. L'azienda Foffani a Clauiano di Udine (info: tel 0432.999584/02.33611591 - www.foffani.it) propone la seconda edizione della mostra "I colori del vino", con la partecipazione di Luca Missoni e del maestro mosaicista Giulio Candussio: un inedito abbinamento di tessuti e mosaici creati sulle tonalità dei colori dei vini autoctoni friulani. La cantina Livio Felluga (tel. 0481.60203 - www.liviofelluga.it) ospiterà la mostra di fantastiche viti bonsai "Viti in miniatura del laboratorio di Sant'Urbano". Nella tenuta Ca' Bolani a Cervignano del Friuli (Udine) (info: tel. 0431.30904/35766 - www.cabolani.it) visite dei vigneti su jeep aziendali abbinate a degustazioni di vini da vitigni autoctoni ed internazionali. Da Venica & Venica a Dolegna del Collio (Gorizia) (info: tel. 0481.61264/60177 - www.venica.it) i visitatori potranno incontrare il famoso maestro Ivan Skubin ed assistere in diretta alla creazione delle sue opere, osservandolo mentre modella l'argilla. Seguirà quindi la cottura in forno per quattro ore con il procedimento "raku", antica tecnica giapponese collegata con la filosofia zen e con la cerimonia del tè. Per l'occasione sarà allestita anche un'esposizione delle opere di Skubin. Presso la Tenuta Villanova a Farra d'Isonzo (Gorizia) (info: tel. 0481.888013 ...www.tenutavillanova.com) l'attore friulano Giorgio Monte (Teatrino del Rifo) accompagnato alla chitarra da Claudio Pio Liviero metterà in scena, tra le botti della cantina e gli alambicchi della distilleria, una breve "piece" teatrale, dal titolo "Il vino a Villanova tra villani et nobil homini". L'azienda Borgo delle Rose a San Quirino (Pordenone) (tel. 0434.919373/52101 ...www.borgodellerose.it) ospiterà Vittorio Sgarbi che parlerà delle testimonianze lasciate dai Templari a San Quirino.


TRENTINO
Da Maso Martis a Martignano (Trento) (info: tel. 0461.821057 - www.masomartis.it) curioso gemellaggio con l'Argentina: uno chef del paese della Pampas proporrà un menù speciale, abbinato ai vini del Maso. Presenti inoltre alcuni "artigiani enogastronomici", come la bottega Antichi Sapori Trentini di Trento e l'apicoltura Bonmassar, che proporranno salumi e formaggi abbinati al miele trentino. Nel corso della visita alla Distilleria Segnana F.lli Lunelli a Trento (info: tel. 0461.972311) sarà possibile visitare l'anteprima di Pop Art in Ferrari e la Mostra permanente della collezione Ferrari Pop Art presso le Cantine Ferrari.



VENETO
Dalla Zonin a Gambellara (info: tel. 0444.640111 - www.zonin.it), nel quartier generale dell'azienda più "visitata" d'Italia, con le sue 11 tenute in 7 regioni, si inaugura una grande ed elegante enoteca, con una grande festa ricca di giochi e degustazioni. Da Carpenè Malvolti a Conegliano (info: tel. 0438.364611 - www.carpene-malvolti.com) premiazione speciale a tutti gli universitari che, libretto alla mano, dimostreranno di aver conseguito almeno un trenta nell'anno accademico 2002-2003: i vincitori riceveranno da Miss Università di Verona una confezione di sei bottiglie di Prosecco di Conegliano Doc.


LOMBARDIA
Andar per cantine su un allegro trenino: in Valcalepio il "Treno delle Vigne" accompagnerà gli enoturisti in un tour attraverso tre cantine, Tenuta Castello di Grumello (info: tel. 035.4420817 ...www.castellodigrumello.it), Le Corne (info: tel 035830215 ...www.lecorne.it) e Tallarini (info: tel. 035.834003 ...www.tallarini.com), con pranzo a base di prodotti tipici. In Franciacorta la cantina Contadi Castaldi ad Adro (info: tel 030.7450126 ...www.contadicastaldi.it) propone degustazioni guidate ogni ora dalle ore 10.00 alle 18.00 solo su prenotazione, per un massimo di 70 ospiti; una degustazione verticale del Franciacorta più emblematico, il Satén 1995, 1997 e 1999, accompagnata da piccole preparazioni gastronomiche alle ore 11.30 e alle 16.00 (ingresso su prenotazione e limitato a 30 persone al costo di 18 euro). Nella zona del Garda l'azienda Spia d'Italia (info: tel. 030.9130233) propone alle ore 18.00 "Rapsodia in Verde", un crescendo di sapori con appetitosi interpreti quali Gorgonzola al cucchiaio, Verde naturale, Erborinato di capra, Infiltrato naturale di vacca, Roquefort, Stilton e Cabrales, accompagnati dal Coro del Pane. Solista e maestro concertatore: San Martino della Battaglia VLQPRD Dessert 1998 vendemmia tardiva di Tocai. Prenotazione obbligatoria, costo 8 euro. In Oltrepò Pavese Piccolo Bacco dei Quadroni (info: tel. 038560251 ...www.piccolobaccodeiquadroni.it) alle 11.30 e alle 15.30 presenta lo spettacolo di cantastorie "Il vino e i suoi racconti". Alla Tenuta Il Bosco (info: tel. 0385.245326 ...www.ilbosco.com) alle ore 11.00, 14.30, 17.00 degustazione dei vitigni autoctoni delle fattorie della famiglia Zonin in abbinamento a prodotti tipici. Prenotazione obbligatoria, costo 10 euro. Nell'area di San Colombano Pietrasanta Vini e Spiriti (info: tel. 0371.897540) propone degustazioni delle Riserve della cantina in abbinamento alle tre diverse stagionature del Provolone Valpadana.


PIEMONTE
Ricca l'agenda piemontese per la giornata di Cantine Aperte: a Rocchetta Tanaro l'azienda Braida (info: tel. 014.1644113 - www.braida.it) apre in un locale pubblico un museo permanente delle etichette da vino dedicato a Giacomo Bologna. A Portacomaro d'Asti i produttori della Bottega del Grignolino presentano una festa in piazza, con sfilata delle botti e cena servita in costume medioevale. La cantina Malgrà di Mombaruzzo (Asti) (info: tel. 014.1725055 - www.malgra.it) presenta 10 artigiani del gusto alimentare per una grande festa all'aperto con partita di palla a pugno, pitture, sculture, foto d'autore. Moda invece alla Colle Manora (Quargnento), dove la proprietaria di casa Mila Schn espone i suoi capi storici e Gigi Rosso a Castiglion Falletto (Cuneo) (info: tel. 0173.262369 - www.gigirosso.com) punta sui quadri di Soffiantino e su una collezione di bottiglie antiche. Michele Chiarlo a Calamandrana (Asti) (info: tel. 014.1769030 - chiarlo@tin.it) anticipa in immagini l'apertura (luglio 2003) del suo geniale parco viticolo-artistico La Court: percorsi guidati in notturna, punti panoramici per ammirare le vigne di Barbera degli altri produttori e sculture esclusive, in una scenografia disegnata da Lele Luzzati.


TOSCANA
Nella zona di Rufina e di Carmignano Legambiente (info: cignotoscano@tin.it) organizza un tour trekking tra i vigneti. La Fiab, Federazione Italiana amici della Bicicletta (info: tel. 0577.40137 - 0577.747282 - sgronch@tin.it) organizza un tour tra le cantine nell'area del Chianti Colli Senesi e Chianti Classico, con quattro guide a disposizione per tutti gli amanti del "bike-wine-tour". Il Club Auto Storiche Firenze (info: casf@casf.info) organizza una gita con partenza da Firenze e tappe a Castello di Verrazzano, Podere Terreno, Castello di Brolio e rientro: a disposizione 5 posti per chi vuole farsi un giro in Chianti Classico in auto storica. A Greve in Chianti, a Castello di Querceto (info: tel 055.85921), sarà possibile disquisire di vino ed Etruschi insieme al proprietario, Alessandro Francois, discendente dell'omonimo archeologo che nella metà dell''800 scoprì in una tomba a Chiusi lo stupendo vaso, passato alla storia con il nome "vaso Franois". Alla Fattoria del Colle di Trequanda (Siena) (info: tel. 0577.662108) ci sarà una tipica festa della campagna senese. Le animazioni della "Compagnia Teatrale Bucchero" porteranno indietro il calendario di oltre cinquant'anni e coinvolgeranno i visitatori nel "ballo del trescone" e "del chiamo", nelle stornellate nell'aia e nel gioco del cacio e del panforte. All'azienda Banfi di Montalcino (info: tel. 0577.840111 - www.banfi.it) si possono fare visite guidate (in ben cinque lingue) del suggestivo Castello di Poggio alle Mura e del ricco Museo del Vetro. Sabato 24 maggio, infine, il MTV ha organizzato, in collaborazione con la Coldiretti, una grande asta di beneficenza con i vini offerti da tutti i soci MTV Toscana e Coldiretti in favore di ARPA, la fondazione il cui scopo è quello di raccogliere soldi per la ricerca contro il cancro. Presidente onorario è Andrea Bocelli, che per l'occasione terrà un grande concerto in Piazza del Campo.


EMILIA ROMAGNA
Mai saliti su un trattore? La fattoria Ca' Rossa di Bertinoro (Forlì) (info: tel. 0543.445130 - fattoriacarossa@tin.it) propone una visita in vigna su un carro trainato dal trattore. Dopo una degustazione di vini e prodotti tipici, intrattenimento musicale con il trio "Matumba" e possibilità di ammirare una mostra fotografica dedicata alle tradizioni della campagna romagnola. L'azienda agricola Podere Casale (info: tel. 0523.868302 ...www.poderecasale.it) ha organizzato un'esposizione di reperti archeologici della Val Tidone. Dalle campagne circostanti, già abitate in epoca romana e preromana, affiorano le preziose suppellettili messe in mostra. La mostra è a cura di Antonio Zucconi, detto "l'Indiana Jones della Val Tidone". Le degustazioni dei vini dell'azienda sono gratuite e si tengono in parte in una delle antiche sale del Podere, già dimora della nobile famiglia Malvicini Fontana, in parte nel giardino disseminato di fiori e di lavanda.


MARCHE
Le cantine del MTV Marche per Cantine Aperte propongono "L'Arte in Bottiglia": speciali etichette realizzate da lavori originali degli artisti Carlo Cecchi, Gianfranco Notargiacomo e Mario Sasso, abbinate alle 12 Doc marchigiane, vestiranno le bottiglie presentate nella giornata. È un progetto nato da un'idea della presidente regionale MTV Serenella Moroder, in collaborazione con l'associazione "Musei da scoprire". L'azienda agricola Moroder (info: tel. 071.898232 ...www.moroder-vini.it) ospiterà per l'occasione l'artista Carlo Cecchi, autore delle etichette del Rosso Conero. La cantina Umani Ronchi di Osimo (Ancona) (info: tel. 071.7108019 - www.umanironchi.it) organizza per i visitatori un divertente gioco, con in palio tante bottiglie per tutti coloro che, dopo la visita guidata alla cantina, risponderanno esattamente alle domande di un simpatico quiz sul vino.


UMBRIA
Anche quest'anno per la gioia dei buongustai la Mangialonga del Sagrantino, evento gastronomico-sportivo dell'azienda Arnaldo Caprai di Montefalco (Perugia) (info: tel. 0742.378802 - www.arnaldocaprai.it): un percorso a tappe annaffiato da ottimo vino e prodotti tipici, che si concluderà con l'esibizione di Davide Van de Sfroos. Ma molte altre sono le sorprese in programma per i partecipanti alla divertente maratona. Percorso culturale proposto dalle cantine Giorgio Lungarotti di Torgiano (Perugia) (info: tel 075.988661 ...www.lungarotti.it): in occasione di Cantine Aperte visite guidate gratuite al Museo del Vino e al Museo dell'Olivo e dell'Olio. Nella cantina Zanchi ad Amelia (Terni) (info: tel. 0744.970011 - azagr.zanchi@tiscali.it) un'allegra salsicciata alla brace nell'aia, allietata da musica e danze campagnole.


ABRUZZO
Cantina Tollo (Tollo ...Chieti) festeggia i suoi "primi quarant'anni" di imbottigliamento con una galleria di bottiglie e di etichette che ripercorrono le tappe fondamentali della cooperativa e con una grande spaghettata con il pastificio Delverde (domenica sera). Sempre Cantina Tollo organizza, in collaborazione con il Comune di Tollo, la vendita per beneficenza di 500 bottiglie del "Vino del Sindaco" una produzione limitata di Montepulciano d'Abruzzo '99 che reca in etichetta un'opera di Massimo Campigli..

L'azienda Pepe di Torano Nuovo (Teramo) propone una degustazione guidata delle migliori annate delle ultime venti di Montepulciano d'Abruzzo.

Minicorsi di degustazione guidati dalla signora Anna Bortoli Ciavolich sono previsti nella cantina Ciavolich (Miglianico ...Chieti tel.0871.958797).

Nella cantina di Franco Pasetti (Francavilla al Mare ...Chieti tel. 085.61875) oltre alla visita all'azienda e alla degustazione dei vini, ci saranno i maestri fornai dell'Associazione panificatori, i quali, con la pregiata farina ottenuta da grano abruzzese, prepareranno all'istante pizze farcite, focacce calde e pane fresco. Il tutto, condito con gli oli Dop presentati dall'Associazione provinciale olivicola chietina (Apoc) al Sol di Verona e all'Ercole Olivario di Perugia.

La cantina Sarchese Dora (Ortona ...Chieti tel. 085.9031249-9068330) lancia per domenica l'idea del "Tagliere Abruzzese" (costo 17,50 euro) ovvero la riscoperta dell'antica "mappatella", il cibo che i contadini portavano in campagna: ecco allora i salumi di De Paulis, i formaggi del Caseificio Campo Felice e i dolci del Vecchio Forno.

Intrattenimento musicale con "Pompuccio e il suo du bbott" nel pomeriggio di sabato (ore 16,30), con degustazioni guidate dei nuovi vini abbinati ai prodotti tipici locali per la Cantina Sangro (Fossacesia-Val di Sangro ...Chieti ...tel. 0872.57412). Domenica alle ore 10,00 invece è prevista la presentazione del progetto-concorso "Agricoltura biologica nel territorio di Colli del Sangro", mentre alle 15,00 prenderà il via "Cantine Aperte Bike - 1° pedalata ecologica lungo le strade e i vigneti della zona" organizzata in collaborazione con l'Associazione ciclistica Alessandro Fantini.
Nel frattempo sempre "Pompuccio e il suo du bbott" per l'intrattenimento pomeridiano. Alle 20,00 consegna di premi per tutti i partecipanti alla pedalata, al gruppo più numeroso e alla famiglia più numerosa.

Articolato il programma di Filomusi Guelfi (Tocco da Casauria ...Pescara tel. 085.98353) che si divide tra attività all'interno della cantina ("Specchietti per le allodole", ovvero Oggetti per creare, riflettere e giocare con la luce in collaborazione con Rude Bravo Workshop Design e Maria Paola Pennetta) e quelle che si svolgono nella vicina piazzetta De Gasperis: sabato ore 19,00 "Gianni Rulli Quartet" con il suo elegantissimo concerto di cool-jazz e alle ore 21,00 saranno servite le "Sagne con le peperellotte" preparate dal ristorante Il Buongustaio dello chef Mario D'Ortensio (prenotazioni tel.085.9809545). Domenica alle ore 19,00 ancora cool-jazz stavolta con il "Gianni Ferreri Quartet" e alle 21,00 arrivano i gustosi bocconcini di cinghiale al Montepulciano d'Abruzzo del ristorante Il Rifugio della Rocca di Paolo Baldi (prenotazioni tel. 338.8059430). Il costo delle cene è 23 euro.

Per l'azienda Faraone (Colleranesco di Giulianova ...Teramo - tel. 085.8071804) l'abbinamento di vini e spumanti è con un paniere di prodotti tipici teramani: l'Olio extravergine d'oliva Dop del frantoio Di Pasquale, con la ventricina teramana della Macelleria Piccioni, il pecorino stagionato e la ricotta di Enrico Fracassa, i salumi di D'Egidio Flora e pane fatto in casa.

Tra i vigneti dell'azienda Contesa di Rocco Pasetti (Contrada Caparrone di Collecorvino ...Pescara tel. 335.7556567) ci saranno musica folk e prodotti di gastronomia locale, anche cucinati al momento.

Fattoria La Valentina (Spoltore ...Pescara ...085.4478158) invece punta sul pane abruzzese in tante forme, farine, cotture e provenienze diverse. Da ogni angolo dell'Abruzzo.


LAZIO
L'azienda Casale Marchese a Frascati (Roma) (info: tel. 06.9408932), presenta canti popolari castellani e stornelli romani, oltre a degustazioni guidate in cantina con abbinamento di prodotti gastronomici locali. Nella cantina Donnardea Vini ad Ardea (Roma) (info: tel. 06.9115435) visite guidate alla cantina e degustazioni di gastronomia locale: i canti e i balli del gruppo folk "La Chiarantana" di Ardea allieteranno gli enoturisti, che potranno partecipare ad uno stage di flamenco tra botti e barriques.


MOLISE
Nelle cantine Borgo di Colloredo a Campomarino (Campobasso) (info: tel. 0875.57453 - www.borgodicolloredo.com) un corso di imbanditura decorativa della tavola con Ursula Vallin dall'ex programma Rai "La vecchia Fattoria". A seguire degustazioni di vino e prodotti tipici, e alla sera lo spettacolo teatrale "Frizzi e lazzi in bottaia".


PUGLIA
Le cantine Soloperto di Manduria (Taranto) (info: tel. 099.9794286 - www.soloperto.it) propongono la rassegna d'arte "Vini in cerca d'Autore": cinquanta quotati artisti pugliesi di arte contemporanea presenteranno e realizzeranno le proprie opere ispirate al mondo del vino, mentre tutte le scuole elementari e medie di Manduria parteciperanno con disegni realizzati dagli alunni sul tema: "Il Primitivo di Manduria, vino della mia città". I disegni verranno esposti all'interno dell'azienda, e la giornata sarà animata dagli spettacoli folkloristici del gruppo "Aria di Casa Nostra". Nella punta del Salento, presso l'azienda agricola Duca Guarini di Poggiardo a Scorrano (Lecce) (info: tel. 0836.460288) alle ore 18.00 concerto a cura del Corso Triennale di Musica Antica del Conservatorio di Musica Tito Schipa di Lecce, con proposte di canzonette profane di polifonismi salentini di '500 e '600 e attraverso vivaci musiche strumentali di età barocca.


SICILIA
Nella regione emergente dell'enologia italiana Cantine Aperte è all'insegna delle due ruote: MontaInbike Sicilia (info: giambike@tiscalinet.it) ha organizzato una gita a Valle Galfina, di Scilio, luogo di prestigiosi vitigni e vini. L'appuntamento per tutti gli enoturisti siciliani è a Catania (in Piazza Falcone alle ore 8) per raggiungere le cantine con un tour appositamente studiato.


SARDEGNA
Inno all'arte e al territorio nelle cantine Argiolas di Serdiana (Cagliari) (info: tel. 070.740606 - www.cantine-argiolas.com) orafi, argentieri e ceramisti al lavoro. Gran finale con musica jazz e launeddas. Nell'azienda Alberto Loi di Cardedu (Nuoro) (info: tel. 070.240866) si alterneranno artigiani ed artisti. Per gli enoturisti possibilità di passeggiate a cavallo fra i vigneti.




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002