ALLA BITEG UN VIAGGIO VIRTUALE NELL'ENOTURISMO ITALIANO D'ECCELLENZA

04/05/2004 Il Movimento Turismo del Vino a Biteg

Il Movimento Turismo del Vino sarà presente con tutte le regioni italiane, dalla Puglia al Trentino, dalla Sicilia alla Valle D'Aosta passando per Umbria, Veneto, Lazio, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Calabria, Campania, Marche, Emilia Romagna e Toscana a Biteg, settima borsa internazionale del turismo enogastronomico, che si svolgerà da venerdì 7 a domenica 9 maggio a Riva del Garda (Tn) in Trentino.
Gli enoturisti potranno conoscere in anteprima, visitando lo spazio espositivo denominato "Aspettando Cantine Aperte"le proposte stilate per ogni giorno dell'anno dagli associati di ogni zona d'Italia e non solo quindi per l'evento Cantine Aperte 2004 (30 maggio). Un appuntamento irrinunciabile dunque per spaziare nell'universo dell'enoturismo italiano d'eccellenza; lo stesso enoturismo firmato MTV che segna ormai 12 anni di vita e che associa più di 1000 aziende su tutto il territorio nazionale.
Un momento stimolante per gli amanti del buon bere e per gli operatori italiani e stranieri che di regione in regione potranno incontrare le rispettive segreterie ma soprattutto conoscere e testare da vicino il prodotto delle oltre 50 aziende presenti agli stand che con le loro iniziative enoturistiche valorizzano il territorio all'insegna dell'accoglienza di qualità. Per le agenzie di viaggio specializzate nell'incoming, sarà inoltre previsto un incontro mirato e dedicato ai soci del MTV ritenuti interlocutori - imprenditori privilegiati dell'offerta enoturistica che difficilmente trovano l'occasione di conoscersi al di fuori di ambiti prettamente istituzionali. Nell'area Wine Point saranno anche messi in degustazione i vini delle aziende associate e i prodotti tipici di ogni regione.
C&'è grande attesa per sabato 8 maggio alle ore 16.00 nell'area Wine Point, dove si terrà la presentazione alla stampa dell'edizione 2004 di Cantine Aperte che offrirà l'opportunità di sentire direttamente dalla voce del Presidente Francesco Lambertini e da quella dei singoli Presidenti regionali i programmi organizzati ad hoc dalle varie regioni per il famoso Wine Day che ogni anno, a fine maggio, muove centinaia di migliaia di turisti.
Un ulteriore modo per evidenziare la filosofia di fondo che anima l'associazione e cioè fornire un'accoglienza accurata ed attenta alle esigenze del cliente, è la certificazione di qualità delle cantine associate. L'iniziativa nata nel 2002 e realizzata in collaborazione con CSQA, ente terzo preposto per la certificazione è volta alla valutazione delle aziende secondo dei parametri di accoglienza di qualità espressi in foglie di vite. La valutazione di ciascuna azienda viene segnalata poi, sia sul sito nazionale sia attraverso le principali pubblicazioni cui partecipa il Movimento.

"Siamo grati a Biteg" dichiara il Presidente nazionale del MTV Francesco Lambertini - "che ci ha offerto la possibilità di presentare al pubblico e agli operatori del settore, la nostra Associazione sia in modo unitario, sia articolato nelle varie espressioni regionali e ci
auguriamo che questa collaborazione possa crescere e svilupparsi in futuro all'insegna dell'enoturismo di qualità"




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002