NOVELLO IN CANTINA 2006

17/10/2006 Domenica 12 novembre 2006 dalle ore 10 alle ore 18

Dalla festa della Vendemmia a quella per il vino nuovo il passo e breve ed alcune cantina socie del Movimento Turismo del Vino, anche quest’ anno, si apriranno per animare la giornata di festa dedicata al vino Novello. La terza edizione di “Novello in Cantina” giunge a poche settimane da “Benvenuta Vendemmia” per offrire agli enoturisti l’occasione di entrare in cantina in una fase ‘calda’ della vinificazione. Oggetto della giornata di festa l’assaggio del primo frutto della stagione vitivinicola, il Novello. Domenica 12 novembre, dalle 10 alle 18 (ingresso gratuito), l’appuntamento è buono sia per gli esperti che per i neofiti del vino.

“Per molti il vino Novello è un problema – spiega Chiara Lungarotti, presidente nazionale del Movimento Turismo del Vino – noi vogliamo ricondurre il dibattito in maniera pertinente e non generalizzante intorno a questo primo frutto della recente vendemmia: nel rispetto delle regole della macerazione carbonica e della correttezza dei produttori, il Novello è un buon prodotto che ha un ottimo impatto sul mercato italiano. Il Novello ha sostituito nella gente la giocosità e l’allegria che un tempo era propria del Mosto. Non è la stessa cosa, lo sappiamo tutti, ma perché non voler riconoscere, e spesso addirittura osteggiare, un prodotto che entra in tante case, anche in quelle dove non sempre il vino è al centro della tavola? “Novello in Cantina”, per il MTV è l’occasione di continuare nella diffusione della cultura del vino e nella valorizzazione del ruolo dei vignaioli, dando riconoscibilità alle nostre aziende che producono Novello vero, nel rispetto delle regole”.

Profumi intensi del vino in maturazione, paesaggi vitati splendidi nei colori che fanno della campagna una tavolozza di colori, questo lo scenario dove si inserisce “Novello in Cantina”. In molte regioni le aziende socie del Movimento Turismo del Vino presentano programmi diversi ricche di molte iniziative collaterali.

In TRENTINO ad esempio sarà protagonista Endrizzi che unirà al Novello 2006 salumi e formaggi della zona.

In FRIULI VENEZIA GIULIA saranno cinque le aziende: Conte d'Attimis, Isola Augusta, Banear, San Simone e  Tenuta di Angoris. In programma eventi da unire alla visita della cantine ed alla degustazione di tipicità.

In VENETO dodici le aziende che apriranno le porte ai visitatori: Facchin, Luigino Zago, Cav. Dino Musaragno, Cantine Paladin (alle 17,30 spettacolo teatrale: “Lo zio d’America” della Compagnia “Il melograno”), Villa Sandi, Cantina di Gambellara, Agricola Mazzolada, Dal Bianco Marco – Casa Coroner, Pegoraro, Alta Padovana, Villa Magna (recita di poesie e filastrocche di poetesse locali - mostra di oggetti legati al mondo contadino a cura del Cifem), Cantina Vignaluna.

In TOSCANA: Rocca delle Macie, Castello d’Albola.

In LOMBARDIA saranno dieci le Cantine: Pietrasanta, La Brugherata, Tenuta Castello di Grumello, La Torre, Conti Terzi, Ricchi, Riccardi Nettare dei Santi, Fratelli Guerci e La Marzuola.

In EMILIA ROMAGNA Casali Viticultori offrirà ai turisti la possibilità di degustare il vino novello abbinato a caldarroste e prodotti tipici locali. 

L’UMBRIA partecipa a Novello in Cantina per la prima volta, con tre cantine protagoniste: Terre del Carpine, Chiorri e Falesco.

Nel LAZIO dieci cantine nella grande giornata di festa: Casale del Giglio, Ganci e Milone, Tenuta Pietra Pinta, Cantina di Sant’Andrea, Azienda Marco Carpineti, Cantina Villafranca, Donnardea, Castello di Torre in Pietra, Cantina del Tufaio, Tenuta Ronci.

In CAMPANIA: Agricola Magliulo e Cantina degli Astroni.

INFORMAZIONI:
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO,
tel. 075 9889529
www.movimentoturismovino.it




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002