MOVIMENTO TURISMO DEL VINO E ENOTECA ITALIANA

22/03/2010 Siglato l'accordo tra le due storiche istituzioni per promuovere un uso corretto e consapevole del vino presso i giovani, con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali

Incrementare la cultura del vino di qualità con particolare attenzione ai giovani è l’obiettivo alla base del recente accordo siglato tra Movimento Turismo del Vino ed Enoteca Italiana, due realtà da sempre impegnate nello sviluppo del settore enologico che, ora, rinnovano la reciproca collaborazione per dare più forza all’azione comune di valorizzazione e promozione delle realtà vitivinicole nazionali.

La partnership tra il Movimento Turismo del Vino e l’Enoteca Italiana di Siena –peraltro sede istituzionale del Movimento- si concretizzerà già a partire dal Vinitaly, a Verona dall’8 al 12 aprile prossimo, ma sarà soprattutto in occasione della diciottesima edizione di Cantine Aperte, domenica 30 maggio, che si realizzerà la prima vera iniziativa comune con il Concorso nazionale di idee PerBacco.

Ideato da Enoteca Italiana ed inserito nell’ambito del progetto “Vino e Giovani” del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in sinergia con le Regioni e le Università d’Italia, il concorso ha lo scopo di coinvolgere i giovani dai 18 ai 30 anni nella realizzazione di una comunicazione del vino, fresca e brillante, che ne evidenzi il ruolo di protagonista di uno stile di vita. I partecipanti avranno tempo fino al 12 giugno per esprimere la propria creatività con messaggi pubblicitari innovativi che siano un’immagine, uno slogan, un’immagine con slogan o uno spot .  

Grazie alla collaborazione con il Movimento Turismo del Vino, i ragazzi in gara potranno comprendere al meglio quanto il vino sia espressione del territorio in cui nasce e lasciarsi, così, ispirare dalla giornata di Cantine Aperte, occasione ideale per immergersi in pieno nel panorama vitivinicolo italiano.

“Con Enoteca Italiana –precisa Chiara Lungarotti, Presidente del Movimento- condividiamo l’azione di promozione della cultura del vino, soprattutto nei riguardi dei giovani. Siamo certi di dover contribuire alla costruzione di un percorso comune tra i soggetti che operano nel settore enologico ed enoturistico che possa favorire una sempre maggiore e corretta conoscenza del vino. Con lo slogan Naturalmente Cantine Aperte, tutta all’insegna del rispetto dell’ambiente e di un approccio naturale e naturalistico al vino e ai suoi territori, la prossima edizione della manifestazione è l’ambientazione ottimale per una nuova comunicazione del vino, senza dimenticare che proprio i giovani sono gli enoturisti più appassionati e attenti.”

Il Movimento, inoltre, metterà in palio per i quattro vincitori assoluti del concorso, uno per ogni categoria, un soggiorno per  due persone in una delle cantine socie con qualità dell’accoglienza certificata.

La collaborazione tra MTV ed Enoteca Italiana proseguirà, quindi, nel corso di tutto il 2010, con l’obiettivo di rafforzare reciprocamente le diverse iniziative di valorizzazione e diffusione della cultura del bere nelle varie regioni.




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002