La Puglia entra nella Top Ten delle migliori mete enoturistiche mondiali

16/01/2013 La classifica è stata stilata dalla rivista Usa Wine Enthusiast

Sole, vigneti, mare, paesaggi mozzafiato, gastronomia d'eccellenza: ecco le armi segrete della Puglia, che le hanno fatto vincere un posto d'onore nella Top Ten delle migliori destinazioni enoturistiche del mondo. A decretarlo è la rivista Usa "Wine Enthusiast", una delle più autorevoli a livello internazionale.
"Wine Enthusiast" ha realizzato un ampio servizio giornalistico per celebrare il riconoscimento della Puglia, che sarà pubblicato nel numero di febbraio. La giornalista Monica Larner, corrispondente in Italia, è stata ospite in Puglia in uno degli educational organizzati dal Movimento Turismo del Vino.
Insieme alla Puglia, le altre regioni eno-turistiche selezionate da "Wine Enthusiast sono": Monterey-California USA, Rioja-Spagna, Willamette Valley-Oregon USA, Long Island NY-USA, Douro-Portogallo, Hunter Valley-Australia, Danube-Austria, Stellenbosch–Sud Africa, Val de Vinhedos-Brasil.
Sebastiano De Corato, Presidente del Movimento Turismo Vino della Puglia (www.mtvpuglia.it), afferma: "La Puglia per il 2013 avrà l'onore di rappresentare i colori del nostro Paese, invitando turisti e appassionati di enologia di tutto il mondo a scoprire le  cantine, i territori vitivinicoli e la bellezza dei suoi luoghi. Per celebrare questo successo e valorizzare al meglio le potenzialità dell'enoturismo locale, le istituzioni regionali, in collaborazione con il MTV Puglia, realizzeranno una serie di iniziative promozionali in varie località d'Italia, con conferenze stampa, seminari e road show".




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002