Movimento Turismo Vino (Daniela Mastroberardino) al Vinitaly: “Fare sistema tra cantine e territorio per attrarre turisti ogni giorno”

10/04/2013 Lo ha detto ieri la Presidente intervenendo agli appuntamenti di Mtv Sicilia e Mtv Puglia

“L’enoturismo rappresenta una grande chance di sviluppo per tutti i territori italiani. Ora però occorre attirare i turisti in cantina tutti i giorni e bisogna fare squadra”. A dirlo Daniela Mastroberardino, Presidente del Movimento Turismo Vino, intervenuta stamattina a Vinitaly nel corso dell’incontro di presentazione di "Sorsi di Sicilia: un tour di emozioni", la prima guida enoturistica promossa dal Movimento Turismo Vino siciliano.

"Il potenziale di crescita dell’enoturismo in Sicilia, e in Italia in generale - ha continuato Daniela Mastroberardino - è molto ampio ma per fare il vero salto di qualità è necessario offrire esperienze uniche ed emozioni che vadano oltre la visita in cantina e coinvolgano tutte le eccellenze delle regioni: dai monumenti ai musei, dalla gastronomia all’artigianato. Eventi come Cantine Aperte e Calici di Stelle sono un esempio di come le varie realtà territoriali possono promuoversi quotidianamente in sinergia.

In questo senso – ha concluso la presidente - la guida promossa da Mtv Sicilia è un’ottima iniziativa perché ha saputo abbinare alla cultura del vino tutti i singoli punti di forza della regione, avvalendosi del prezioso supporto di tutte le cantine Mtv siciliane”.

La valorizzazione del territorio come strategia vincente per il turismo del vino è stato anche il leitmotiv del seminario "Puglia, un territorio in cammino", organizzato dal Movimento Turismo Vino pugliese che al Vinitaly ha presentato i risultati di un’indagine sull’enoturismo in Puglia, tra le Top wine destination 2013 secondo Wine Enthusiast.

“Territorio, esperienza e internazionalità sono le parole chiave per il successo del turismo del vino in Italia – ha dichiarato la Presidente Mtv, Daniela Mastroberardino, presente all’evento - e la Puglia si sta rivelando capace di mettere a sistema questi fattori. Lo dimostra non solo il prestigioso riconoscimento di Wine Enthusiast ma anche i risultati della stessa indagine da cui emerge ad esempio che nel 93% delle aziende pugliesi si parla inglese. Fattore determinate per cercare e conquistare i turisti stranieri, vero volano di crescita per l’enoturismo italiano”.




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002