Cantine Aperte, sabato 25 e domenica 26 maggio: nelle Marche degustazioni di vino e prodotti tipici, e un tuffo nel mondo dell'arte

23/05/2013 Due giornate dedicate alla visita dei vigneti e della cantina, e alla degustazione dei vini marchigiani. Questa la proposta della cantina Gioacchino Garofoli (www.garofolivini.it) a Loreto (Ancona)

Due giornate dedicate alla visita dei vigneti e della cantina, e alla degustazione dei vini marchigiani. Questa la proposta della cantina Gioacchino Garofoli (www.garofolivini.it) a Loreto (Ancona).

Dal percorso degustativo enologico, con oltre sette vini in assaggio fra cui il brut rosé metodo classico, protagonista di questa 21° edizione di Cantine Aperte, frutto di una sapiente lavorazione di uve Montepulciano in purezza, al tour della cantina, con la visita della barricaia e della bottaia.

Ma non solo. Alla cantina Garofoli, largo spazio alle degustazioni di prodotti tipici, come i salumi del "Salumificio del Conero" di Castelfidardo, gli oli dell’Oleificio "Frantoio Cestini" di Castelleone di Suasa, la pasta del "Pastificio Giovanni Perna" e i sughi artigianali della "Macelleria da Samorina" di Loreto.

In occasione di Cantine Aperte 2013 si potrà visitare, inoltre, la personale di Daniele Ciondolini “Boogie Woogie Collection”. La cantina diventa così un luogo dove poter non solo degustare, ma anche vedere sculture, opere pittoriche ed istallazioni, oppure luogo dove poter ascoltare versi di poesie o brani dei diversi libri presentati. La cantina come luogo di incontro.

Per info e prenotazioni: mail@garofolivini.it, 0717820162








2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002