Il brindisi più glamour dell'estate sotto il cielo della Toscana: dal 6 al 10 agosto torna Calici di Stelle, evento cult del Movimento Turismo del Vino

01/08/2013 Da Montalcino al Chianti Classico, da Carmignano al terroir del Morellino di Scansano, dal Chianti Colli Senesi al Montecucco, dalle Colline Lucchesi alla Val d'Orcia, di scena degustazioni, concerti, eventi e performance

E’ l’evento più glamour dell'estate, un brindisi notturno che coinvolge e seduce gli eno-appassionati, e non solo, con degustazioni, concerti, cene e osservazioni astronomiche del cielo: dal 6 al 10 agosto torna in tutta la Toscana “Calici di Stelle”, il tradizionale appuntamento promosso da Movimento Turismo del Vino e Città del Vino (www.mtvtoscana.eu).

Nella regione che attira ogni anno migliaia di wine lovers da tutto il mondo sono molti gli eventi in programma nei principali territori enoturistici: dal Chianti a Montalcino, dalla Val d'Orcia al Montecucco, nelle piazze e nelle cantine, andrà in scena un vero e proprio brindisi collettivo, che non solo regalerà esperienze sensoriali da vivere in compagnia e in amicizia, ma punterà all'educazione e al consumo consapevole, per conoscere la cultura del vino direttamente nei suoi terroir. Da una località all’altra, su e giù per la Toscana, il leit motiv è calici alla mano e naso all’insù perché, come diceva l’astrofisica per eccellenza, Margherita Hack “Quando si apre il sipario della notte, nel cielo nero si accendono le stelle e inizia lo spettacolo che da millenni mette in scena storie…”.

Dal Brunello di Montalcino al Chianti Classico, dal Carmignano al Morellino di Scansano, dal Chianti Colli Senesi al Montecucco, dai vini della Valdichiana a quelli della Val d’Orcia, fino alle Doc Cortona e Colline Lucchesi, la notte delle “lacrime di San Lorenzo” è l’occasione perfetta per dar vita a una “Tuscany wine-experience” senza paragoni, gustando e assaporando le più diverse espressioni del terroir, mirando alla volta celeste.

“Calici di Stelle - spiega la neopresidente del Movimento Turismo del Vino Toscana, Violante Gardini - è l’evento simbolo più atteso dell’estate. La parola d’ordine è fare squadra. Io e il giovane direttivo alla guida del Mtv Toscana ce la stiamo mettendo tutta per far conoscere le tipicità d’elezione di questo angolo del Belpaese, regalando soprattutto ai giovani, gli enoappassionati del futuro, un’esperienza che vada oltre l’etichetta e la bottiglia, con un viaggio che punta al bere consapevole attraverso le persone, i luoghi e le atmosfere più belle di tutta la Toscana, a diretto contatto con i produttori”.

Fitto il programma di eventi in tutta la regione: in provincia di Siena picnic sotto le stelle nella terra del Brunello a Poggio San Polo di Montalcino (Siena) dove sarà possibile, venerdì 9 agosto, ammirare la volta celeste in compagnia di un astronomo, che potrà spiegare agli ospiti le meraviglie del cielo. Per l’occasione verranno messe a disposizione coperte e sarà possibile fare un suggestivo “picnic sotto le stelle”. Sabato 10 agosto alla cantina Borgosantinovo a Colle Val d'Elsa, nel cuore del Chianti Colli Senesi, saranno eseguiti alcuni brani tratti de “La Traviata”, in omaggio al maestro Giuseppe Verdi, a cui è stato dedicato Calici di Stelle 2013”. 

Violante Gardini festeggia, il 10 agosto, l’elezione a Presidente Toscana del Movimento del Turismo del vino “ballando fra le botti”, a diretto contatto con la natura e le suggestioni di una notte d’estate in campagna, alla Fattoria del Colle di Trequanda, nel sud del Chianti. Ma prima di tornare in pista… degustazioni accompagnate da piccoli assaggi intriganti, come i biscotti del contadino, con anice e zenzero ed esperienze sensoriali con i profumi.

Nella zona di Grosseto, sabato 10 agosto, la Cantina Pieve Vecchia a Campagnatico (Grosseto), di degustare i vini Montecucco Doc osservando il cielo in compagnia dell’AMSA, l’Associazione Maremmana Studi Astronomici, che metterà a disposizione sofisticati e affascinanti strumenti guidando i curiosi tra le stelle. Esclusiva serata di degustazione alla Cantina Terenzi di Scansano (Grosseto), con visita by night dell'azienda.

Ma in Toscana, fra calici e stelle, c’è spazio anche per l’arte: in provincia di Arezzo martedì 6 agosto, alla cantina Baldetti Alfonso a Cortona, si potrà assistere alla mostra contemporanea di Alessandro Giusti, cullati dalle note del pianoforte di Michele Lanari.

In provincia di Firenze, alla cantina Agricola Tamburini di Gambassi Terme, il 10 agosto, si può partecipare alla decorazione delle terrecotte fatte a mano da un’artista locale.
Un vero e proprio "convivio" enogastronomico in notturna è la proposta della Fattoria di Bacchereto di Carmignano (Prato) per mercoledi 7 agosto; sulla terrazza della Fattoria, si potrà sperimentare un percorso enogastronomico ad ingresso gratuito, in contatto diretto coi produttori che proporranno deliziosi assaggi delle loro specialità. Inoltre, in diretta dal Festival dei Due Mondi di Spoleto, sarà presente la galleria d’arte “Die Mauer". Serata di degustazione il 10 agosto alla Tenuta di Capezzana a Carmignano (Prato) che propone assaggi sotto le stelle all’interno della suggestiva Rocca di Carmignano.

Nella zona di Pistoia serata dedicata a food lovers quella proposta, venerdì 9 agosto, da l’azienda agricola Marini Giuseppe dove si potrà degustare i vini della tenuta, guidati dai sommelier fisar di Pistoia che spiegheranno le tecniche di degustazione e gli abbinamenti gastronomici con i prodotti tipici della tradizione toscana come le bruschette, la panzanella, l’insalata di farro e i famosi brigidini.

Una giornata, sabato 10 agosto, trascorsa in un antico borgo rurale, tra degustazioni di vino, pizza cotta nel forno a legno e assaggi di miele, che si concluderà con l'allestimento di un'opera lirica: è la proposta di Fattoria di Fubbiano di San Gennaro (Lucca). Nel vecchio tinaio in pietra e sulla terrazza della nuova cantina di vinificazione sarà allestito un ricco buffet a base di prodotti gastronomici tipici, affiancato da un tavolo dove i sommelier dell’AIS serviranno i vini delle cantine presenti. In più pizza preparata nel vecchio forno in pietra, assaggi di miele, spettacolo delle arnie per i bambini e, dulcis in fundo, nel giardino della villa del Settecento verrà allestita la "Boheme". Sempre in provincia di Lucca, tre giorni (10,11 e 12 agosto) per passeggiare sotto le stelle, degustare l’enogastronomia della tradizione, come i prodotti della norcineria e dei formaggi locali, rigorosamente a km zero, ascoltare musica e vivere momenti di convivialità all’aria aperta accompagnati dalla magia della Notte di San Lorenzo alla Cantina Basile a Pietrasanta , immersa fra il verde delle colline, i filari dei vigneti e la vista mare.

Movimento Turismo del Vino Toscana
Informazioni al pubblico: www.mtvtoscana.eu
cell. 349 7160023




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002