Cantine Aperte a San Martino nelle #Marche: castagne e prodotti tipici accompagneranno le degustazioni dei vini marchigiani

16/11/2014 In oltre 20 cantine, associate al Mtv Marche, ci saranno 'porte aperte' ai visitatori e agli enoturisti, per condividere assieme un altro momento importante della stagione vinicola nelle aziende

Giusto il tempo di portare a termine la vendemmia 2014 e già il mondo dell'enologia guarda avanti. In occasione dell’estate di San Martino torna l’appuntamento con la versione autunnale di Cantine Aperte: sabato 15 e domenica 16 novembre, dalle 11 alle 17, si potrà prendere parte a visite in cantina, animazioni dedicate, momenti di approfondimento e conoscenza del mondo enologico regionale, con lo stesso spirito che caratterizza Cantine Aperte di maggio, diventato ormai l’evento di settore più conosciuto nel mondo.

Con Cantine Aperte a San Martino il Movimento Turismo del Vino vuole riproporre l’atmosfera conviviale e familiare dell’antica tradizione italiana secondo cui, il giorno di San Martino, l’11 novembre, nelle campagne si festeggiava il raccolto e, con la nuova annata agraria, anche il rinnovo dei contratti agricoli. Un festa, insomma, antica e sempre attuale, che vedrà in ogni cantina animazioni diverse, musica, visite in cantina e ai vigneti, degustazioni guidate e libere, abbinamenti di vini con dolci ma anche piatti salati e prodotti tipici, attività per bambini e molto altro.

Una giornata dedicata ai mosti in fermento, ai gusti e ai colori di stagione, il tutto all’insegna del rapporto diretto con il produttore e la sua filosofia. Come dire, un modo piacevole per animare il torpore delle giornate novembrine e per lasciarsi scaldare dal calore dell’ospitalità e della convivialità. Un appuntamento che i turisti del vino non perdono assolutamente, come testimonia il crescente numero di visitatori: sono ormai migliaia le persone che si sono avvicinate alla cultura del vino, ai suoi ritmi di produzione modellati sulle scansioni delle stagioni e del tempo, al continuo ripetersi di quel miracolo rappresentato dalla nascita di un qualcosa che della terra è il frutto, ma un frutto mai uguale a se stesso perché diverse sono la passione, la dedizione e insieme le tradizioni, le tecniche e la fantasia che si accompagnano alla creazione di quell’autentica “poesia” della terra che è il vino.

Coniugare  tradizione e innovazione, questo l'obbiettivo del Movimento Turismo del Vino che, con la manifestazione Cantine Aperte a San Martino, ha rispolverato l'antica usanza secondo la quale i primi assaggi del vino della nuova vendemmia avveniva proprio nella ricorrenza di San Martino, che la Chiesa celebra l'11 Novembre.

In occasione del week end di San Martino, infatti, il Movimento del Turismo del Vino propone una versione autunnale del più noto "Cantine Aperte" , nel quale i produttori aderenti all'iniziativa apriranno le proprie cantine alle degustazioni e alle visite degli enoappassionati. Le cantine che appartengono al Movimento Turismo del Vino e che espongono il logo ufficiale sono pronte ad accogliere gli ospiti con la professionalità e la cortesia che da sempre le contraddistinguono. Immersi nei luoghi ameni della campagna marchigiana, tra i dolci e sinuosi orizzonti di vigneti ordinati, si può così vivere un’esperienza tanto piacevole da sentire il desiderio di ripeterla ed è per questo che le cantine sono “Cantine Aperte” tutto l’anno!

Scarica l'allegato e scopri le cantine aderenti e le loro proposte!




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002