CONVIVIO 2002

24/06/2002

"CONVIVIO 2002"
LA PRIMA CONVENTION NAZIONALE
DEL MOVIMENTO TURISMO DEL VINO.
Il 3 e 4 luglio a Torgiano (Pg) i vignaioli di tutta Italia decideranno il futuro dell'enoturismo di qualità. Tra gli ospiti: Luigi Veronelli, Riccardo Ricci Curbastro, Bruno Pizzul

Dieci anni di storia, 903 soci, un milione di enoturisti coinvolti nella giornata di Cantine Aperte, questi i numeri del Movimento Turismo del Vino che a Torgiano, il 3 e 4 luglio prossimi, terrà la sua prima convention nazionale: "Convivio 2002". Vignaioli da tutta Italia si incontreranno nel corso di una due giorni di confronto che si svolgerà presso l'Hotel "Le Tre Vaselle" di Torgiano, centro ad alta vocazione vitivinicola. Conoscersi, confrontarsi, decidere quali strade debba percorrere il turismo del vino per salvaguardare uno sviluppo qualitativamente sostenibile del fenomeno.
"Viviamo un momento di grande euforia ...spiega Ornella Venica, vignaiola friulana presidente del Movimento ...Il turismo del vino sta esplodendo, ovunque nascono strade del vino, tutti si accingono a cavalcare questo successo. Il Movimento, che rappresenta 903 cantine socie in tutta Italia, vuole tutelare la qualità vera dell'offerta enoturistica. Per la prima volta ci troveremo insieme, non a caso a Torgiano, che rappresenta un esempio concreto di sistema turistico che gira intorno al vino ed al suo territorio. Parleremo, svilupperemo il problema, scioglieremo i nodi che sembrano condizionare la crescita reale del fenomeno".
"Convivio 2002", quindi, sarà occasione per approfondire i temi della cultura dell'accoglienza in cantina, il ruolo delle istituzioni, l'importanza della formazione degli operatori, il Club Turista del Vino, il calendario di iniziative ed eventi.
Dibattiti, testimonianze eccellenti, proposte concrete, con cui il Movimento intende riaffermare il suo ruolo di primo piano nel panorama enoturistico italiano ed internazionale.
"Convivio 2002" ...spiega Vittoria Cisonno, direttore del Movimento - non sarà un convegno, ma un confronto tra tutti i protagonisti dell'enoturismo. Il successo di Cantine Aperte (lo scorso 26 maggio oltre 1 milione di enoturisti hanno visitato le cantine socie, con un incremento del 10 % rispetto al 2001) conferma che il turismo del vino è una realtà in costante crescita che esige la definizione di precisi standard qualitativi. Questo è l'impegno dei vignaioli soci del Movimento Turismo del Vino che, non solo nel giorno di Cantine Aperte, ma in tutti i periodi dell'anno, intendono garantire al turista un'accoglienza di qualità, per far sì che la visita in cantina diventi il centro di un processo di valorizzazione del patrimonio rurale".
Gli Ospiti di "Convivio 2002"
Ricco il parterre degli ospiti chiamati a dare un contributo: Luigi Veronelli, Carlo Cambi, Riccardo Ricci Curbastro, Donatella Cinelli Colombini e poi ancora Nino Marmo, coordinatore degli assessori regionali all'agricoltura italiani, Bruno Pizzul, Capitano di Lungo Sorso del Club Turista del Vino.
Assemblea nazionale MTV
Anteprima di "Convivio 2002" sarà l'Assemblea Nazionale del Movimento Turismo del Vino in calendario per martedì 2 luglio. Vi parteciperanno i 19 presidenti regionali del Movimento.
Premio giornalistico "Movin'press"
"Convivio 2002" sarà occasione per la prima edizione del premio giornalistico "Movin'press". Il premio sarà attribuito al giornalista che avrà dimostrato particolare interesse per il turismo del vino e contribuito a valorizzare il connubio vino-territorio.

Maurizio Pescari
Tel. 348 9021930 ...e-mail: mpescari@libero.it
Segreteria nazionale MTV 080 5234114




2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002