“Innamorati DiVini” con Wine&Thecity, 'Soave sia il Vento' a Palazzo Zevallos con i vini di Villa Matilde, socia Mtv Campania

14/02/2015 Wine&Thecity incrocia il Festival Internazionale di Musica Antica 'Soave sia il Vento' della Fondazione Pietà dei Turchini: sabato 14 febbraio alle 20,00 sarà presente con i propri sommelier e i propri vini all’appuntamento Innamorati DiVini a Palazzo Zevallos di Stigliano in via Toledo per un brindisi pre concerto

Nel monumentale salone di Palazzo Zevallos, un calice di vino darà il benvenuto agli ospiti che assisteranno al concerto di chiusura. Il vino protagonista della serata sarà il Falerno del Massico di Villa Matilde, l’azienda vitivinicola di Cellole. Ad accompagnare la degustazione saranno i Sommelier dell’Ais di Napoli, partner storico di Wine&Thecity. Con questa importante partecipazione, Wine&Thecity inaugura ufficialmente i lavori per l’edizione 2015 che si svolgerà tra il 6 e il 20 maggio e che vedrà quest’anno il coinvolgimento di Palazzi Storici e importanti Sedi Museali all’insegna di una dotta e vivace contaminazione tra arte, cultura e convivialità.
In occasione della festa di San Valentino il Festival offre, per l’ingresso al concerto, un biglietto omaggio per coppia.

Palazzo Zevallos Stigliano

Il monumentale Palazzo fu costruito tra il 1637 e il 1639 come dimora nobiliare degli Zevallos, nel 1688 divenne proprietà della famiglia Colonna, poi divenuti principi di Stigliano. A partire dal 1898 la Banca Commerciale Italiana acquistò progressivamente l’intero edificio che venne parzialmente ristrutturato. Oggi il Palazzo fa parte delle Gallerie d’Italia di Intesa San Paolo ed è aperto al pubblico: l’itinerario espositivo, vede la presenza accanto al Martirio di sant’Orsola di Caravaggio, opera della stagione estrema del grande maestro, di oltre 120 opere di ambito napoletano e meridionale (Artemisia Gentileschi, Bernardo Cavallino, Luca Giordano, Francesco Solimena, Francesco De Mura, Gaspare Traversi, Gaspar van Wittel, Anton Smick Pitloo, Giacinto Gigante, Domenico Morelli, Vincenzo Gemito e tanti altri) su un arco cronologico che va dagli esordi del Seicento ai primi anni del Novecento.




2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002