Una domenica fra ottimi vini e pregiati oli extravergine

05/12/2011 Con "Natale in Cantina" e "LoVolio Extravergine" cantine e frantoi aperti con gustose idee-regalo per le prossime festività.

Domenica 11 dicembre torna il doppio appuntamento con 'Natale in Cantina' e 'LoVolio Extravergine', eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.


A partire dalle ore 10.00 cantine e frantoi saranno aperti in contemporanea per consentire a turisti, appassionati e curiosi di 'gustare' itinerari inediti e diversificati, scoprire le aziende e incontrare i produttori, assaggiare e acquistare i vini e gli oli extravergine di produzione direttamente nei luoghi in cui nascono.


'Il vino in tutte le sue sfumature pugliesi e l'olio extravergine d'oliva - dichiara l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Dario Stefàno – rappresentano le punte di diamante della nostra produzione agroalimentare, i tratti identitari della nostra vicenda produttiva, ma anche sociale e culturale, che insieme alle altre tipicità del territorio continuiamo a sostenere con azioni mirate di promozione e di valorizzazione. Incentrare un appuntamento sui due cardini della nostra cultura agricola, è quanto mai significativo, ancor più nel festoso clima delle imminenti festività natalizie non soltanto per la forza narrativa che incarnano ma soprattutto perché possono interpretare un ruolo da protagonisti sulle tavole delle feste dei Pugliesi e di tutti gli appassionati delle cose buone di qualità'.


Le aziende visitabili nel corso della giornata sono sette, di cui quattro frantoi – Galantino e Di Molfetta Pantaleo di Bisceglie (Bt), Caroli di Martina Franca (Ta), Paglione di Lucera (Fg) – e tre cantine – Vignuolo di Andria (Bt), Mottura di Tuglie (Le), Menhir di Minervino di Lecce (Le). In quest'ultima, in particolare, il programma della giornata prevede, a partire dalle ore 10.00, degustazioni dei vini abbinate a tipicità locali e piatti casari, mentre per il pranzo e la cena, su prenotazione, il ristorante annesso alla cantina propone menu a base di specialità locali.

'In un anno in cui il Natale sarà sempre più all'insegna 'dell'utile e del non superfluo' – commenta Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – regalare un prodotto genuino e con il giusto rapporto qualità-prezzo è una scelta vincente, soprattutto se unita alla possibilità di acquistarlo direttamente dal produttore, degustandolo in anteprima. Ci auguriamo pertanto che siano in tanti ad apprezzare la bontà dei nostri vini e dei nostri oli extravergine d'oliva, trascorrendo una giornata piacevole, in un'atmosfera di festa e calorosa accoglienza'.


Inoltre, nei quattro frantoi partecipanti (anch'essi aperti a partire dalle ore 10.00), in un momento della giornata gli chef dell'associazione 'Buona Puglia' organizzeranno stuzzicanti e divertenti show cooking con preparazioni 'dal vivo' di piccoli assaggi di pietanze rigorosamente a base di olio extravergine d'oliva: presso l'azienda Galantino dalle ore 17.00 alle 20.00 sarà possibile degustare le bontà preparate dallo chef Lello Lacerenza del ristorante 'Antica Cucina' di Barletta (Bt); nell'Oleificio Di Molfetta Pantaleo di Bisceglie (Bt) dalle xx alle xx quelle dello chef Salvatore Bufi del 'Ristorante Bufi' di Molfetta (Ba); da Caroli a Martina Franca (Ta) dalle 11.00 alle 13.00 ci sarà Anna Ancona del ristorante 'Il Ritrovo degli Amici' di Martina Franca (Ta); nell'Oleificio Paglione di Lucera (Fg) dalle 11.00 alle 13.00 lo chef Peppe Zullo del ristorante 'Peppe Zullo' di Orsara (Fg).


Infine, itinerario speciale tra Bari e Bisceglie anche gli appassionati di bicicletta, grazie al percorso ideato da Ruotalibera Bari e Biciliæ (info Roccaldo Tinelli 338 3118834 – info@ruotaliberabari.it)


Eventuali aggiornamenti e ulteriori dettagli su www.mtvpuglia.it.

Domenica 11 dicembre torna il doppio appuntamento con 'Natale in Cantina' e 'LoVolio Extravergine', eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.


A partire dalle ore 10.00 cantine e frantoi saranno aperti in contemporanea per consentire a turisti, appassionati e curiosi di 'gustare' itinerari inediti e diversificati, scoprire le aziende e incontrare i produttori, assaggiare e acquistare i vini e gli oli extravergine di produzione direttamente nei luoghi in cui nascono.


'Il vino in tutte le sue sfumature pugliesi e l'olio extravergine d'oliva - dichiara l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Dario Stefàno – rappresentano le punte di diamante della nostra produzione agroalimentare, i tratti identitari della nostra vicenda produttiva, ma anche sociale e culturale, che insieme alle altre tipicità del territorio continuiamo a sostenere con azioni mirate di promozione e di valorizzazione. Incentrare un appuntamento sui due cardini della nostra cultura agricola, è quanto mai significativo, ancor più nel festoso clima delle imminenti festività natalizie non soltanto per la forza narrativa che incarnano ma soprattutto perché possono interpretare un ruolo da protagonisti sulle tavole delle feste dei Pugliesi e di tutti gli appassionati delle cose buone di qualità'.


Le aziende visitabili nel corso della giornata sono sette, di cui quattro frantoi – Galantino e Di Molfetta Pantaleo di Bisceglie (Bt), Caroli di Martina Franca (Ta), Paglione di Lucera (Fg) – e tre cantine – Vignuolo di Andria (Bt), Mottura di Tuglie (Le), Menhir di Minervino di Lecce (Le). In quest'ultima, in particolare, il programma della giornata prevede, a partire dalle ore 10.00, degustazioni dei vini abbinate a tipicità locali e piatti casari, mentre per il pranzo e la cena, su prenotazione, il ristorante annesso alla cantina propone menu a base di specialità locali.

'In un anno in cui il Natale sarà sempre più all'insegna 'dell'utile e del non superfluo' – commenta Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – regalare un prodotto genuino e con il giusto rapporto qualità-prezzo è una scelta vincente, soprattutto se unita alla possibilità di acquistarlo direttamente dal produttore, degustandolo in anteprima. Ci auguriamo pertanto che siano in tanti ad apprezzare la bontà dei nostri vini e dei nostri oli extravergine d'oliva, trascorrendo una giornata piacevole, in un'atmosfera di festa e calorosa accoglienza'.


Inoltre, nei quattro frantoi partecipanti (anch'essi aperti a partire dalle ore 10.00), in un momento della giornata gli chef dell'associazione 'Buona Puglia' organizzeranno stuzzicanti e divertenti show cooking con preparazioni 'dal vivo' di piccoli assaggi di pietanze rigorosamente a base di olio extravergine d'oliva: presso l'azienda Galantino dalle ore 17.00 alle 20.00 sarà possibile degustare le bontà preparate dallo chef Lello Lacerenza del ristorante 'Antica Cucina' di Barletta (Bt); nell'Oleificio Di Molfetta Pantaleo di Bisceglie (Bt) quelle dello chef Salvatore Bufi del 'Ristorante Bufi' di Molfetta (Ba); da Caroli a Martina Franca (Ta) dalle 11.00 alle 13.00 ci sarà Anna Ancona del ristorante 'Il Ritrovo degli Amici' di Martina Franca (Ta); nell'Oleificio Paglione di Lucera (Fg) dalle 11.00 alle 13.00 lo chef Peppe Zullo del ristorante 'Peppe Zullo' di Orsara (Fg).


Infine, itinerario speciale tra Bari e Bisceglie anche gli appassionati di bicicletta, grazie al percorso ideato da Ruotalibera Bari e Biciliæ (info Roccaldo Tinelli 338 3118834 – info@ruotaliberabari.it)


Eventuali aggiornamenti e ulteriori dettagli su www.mtvpuglia.it.




regione Puglia

2012

2011