"CALICI DI STELLE": MIGLIAIA DI TURISTI A TRANI E NELLE CANTINE PER BRINDARE CON I VINI PUGLIESI

11/08/2004

Trionfo senza precedenti per la sesta edizione di Calici di Stelle, l'evento d'estate del Movimento Turismo del Vino Puglia che ha animato la notte di San Lorenzo a Trani e in quattro cantine socie.
Semplicemente incantevole il quartiere ebraico di Trani, dove si sono incontrati oltre 20.000 turisti provenienti da ogni parte della Puglia e d'Italia, che hanno degustato circa 5.000 bottiglie di vino utilizzando più di 3.000 'calici della solidarietà'.
'Grandi numeri e grande qualità – ha commentato soddisfatta Vittoria Cisonno, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – perché la folla di appassionati giunta a Trani ha vissuto una serata ben diversa da una comune festa del vino, partecipando a un evento che ha saputo unire cultura enologica, arte e valorizzazione del territorio'.
Eccellente infatti il connubio fra i banchi d'assaggio dei vini ubicati lungo le vie del quartiere ebraico di Trani e le scene della rappresentazione teatrale Trani e la storia dei trani.
'Siamo lieti che la città di Trani abbia ospitato un evento di livello culturale così alto e ineccepibile dal punto di vista dell'organizzazione' – ha dichiarato Mauro Scagliarini, vice sindaco del Comune e assessore al Turismo che ha personalmente coordinato tecnici, forze dell'ordine e Polizia Municipale per la migliore riuscita della manifestazione. 'Nessuno di coloro che hanno partecipato alla serata e i Tranesi in particolare – ha continuato Scagliarini – potrà dimenticare l'emozione della nave che salpa portando il vino che un tempo viaggiava verso i 'trani' del nord e che invece oggi, finalmente, stiamo imparando a promuovere e tutelare'. Ed è stata proprio la ricostruzione di un 'trani' la novità scenografica dell'atteso galà lirico finale, culminato con il tradizionale brindisi della Traviata.
Ancora una volta tutto esaurito per i minicorsi 'Degustando il territorio', i laboratori di degustazione gratuiti organizzati in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommeliers Puglia, a conferma del fatto che molti sono giunti a Trani convinti di partecipare ad una serata piacevole ma con un significativo risvolto culturale.
Strepitoso successo anche per Calici di stelle in cantina: oltre 7.000 presenze (+ 40% rispetto all'edizione 2003) nelle quattro aziende che hanno accolto i turisti sotto le stelle. Tanti i turisti, che scelgono la Puglia come meta delle proprie vacanze; tanti anche i Pugliesi che, come sempre più spesso accade, preferiscono rimandare le proprie vacanze a periodi diversi da agosto e che quindi, in questo periodo, seguono con interesse iniziative di questo genere.
Primo fra tutti ad aprire la cantina nella notte di San Lorenzo è stato Biagio Stragapede, straordinario e infaticabile vice presidente dell'associazione, il quale dopo aver collaborato con un entusiasmo all'organizzazione dell'evento a Trani, ha accolto i turisti del vino nelle cantine Crifo. Una piacevole invasione di appassionati – ha dichiarato il Presidente Stragapede – che hanno degustato 2000 bottiglie accompagnate da bruschette, carne alla brace offerta dal Vecchio Mulino, uva e angurie, con il delizioso finale dei Mandorlacci.
Entusiasti anche i commenti degli altri soci, a partire da Cantine Due Palme di Cellino San Marco, dove il vino si è unito alla solidarietà con la cerimonia di donazione da parte dell'azienda del fibrobroncoscopio ad autofluorescenza al Reparto di Pneumologia dell'Ospedale 'Ninetto Melli' di San Pietro Vernotico.
Grande soddisfazione anche da Borgo Libertà di Cerignola, dove il connubio vino-cultura del territorio si è confermato un scelta di grande successo: l'evento si è svolto nella splendida cornice della Torre Alemanna, con le degustazioni alternate alla proiezione della storia della Torre.
Ottima l'affluenza anche da Vinagri Puglia di San Donaci con l'iniziativa Carne Diem: degustazione dei vini di produzione abbinati a succulenti arrosti misti di carni tipiche del territorio.
Prossimo appuntamento del Movimento Turismo del Vino è Benvenuta Vendemmia, l'evento che si svolgerà domenica 26 settembre nelle cantine di tutta la regione.

Nella foto: il Presidente della Regione Puglia, insieme a Nino Marmo (Ass. all'Agricoltura della Regione Puglia), Doriana e Vittoria Cisonno (Movimento Turismo del Vino Puglia), Giuseppe Tarantini (sindaco di Trani)




regione Puglia

2012

2011