Un giro fra vini e oli per la prima domenica di dicembre

29/11/2013 Con

Domenica 8 dicembre torna il doppio appuntamento con 'Cantine Aperte a Natale' e 'LoVolio Extravergine', eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.

'Olio e vino sono gli ori di Puglia, ma sono anche gli ingredienti principe della nostra tavola, compresa quella natalizia – afferma l'Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni. Pertanto questo tour oltre a mettere in mostra alcune delle nostre eccellenze, fa da richiamo ad una tradizione culinaria che ha nei nostri vini e nei nostri oli ottimi ambasciatori. Un invito anche a consumare pugliese in un mercato, come quello delle feste, che almeno dal punto di vista eno-gastronomico non conosce forti recessioni e che dovrebbe premiare le produzioni tipiche, quelle dell'agricoltura di prossimità e quindi eco-sostenibile e soprattutto di grande qualità'.

A partire dalle ore 10.00 cantine e frantoi saranno aperti in contemporanea per consentire a turisti, appassionati e curiosi di 'gustare' gli inediti itinerari, scoprire le aziende e incontrare i produttori, assaggiando e acquistando i vini e gli oli extravergine di produzione direttamente nei luoghi in cui nascono.

Dodici le aziende visitabili nel corso della giornata, di cui cinque frantoi – Maria Cristina Bisceglia di Mattinata (Fg), Galantino di Bisceglie (Bt), Oro di Trani di Trani (Bt), Il Frantoio di Ostuni (Br) e Oleificio Stasi di Torre Santa Susanna (Br) – e otto cantine – L'Antica Cantina di San Severo (Fg), Villa Schinosa di Trani (Bt), CRIFO a Ruvo di Puglia (Ba), Albea di Alberobello (Ba), Terre di San Vito di Polignano a mare (Ba), Tormaresca a San Pietro Vernotico (Br), Apollonio di Monteroni di Lecce (Le) e Tenuta Eméra di Guagnano (Le).

'Siamo orgogliosi che le nostre cantine siano sempre disponibili ad aprire le porte agli enoappassionati nei momenti più significativi dell'anno – commenta Sebastiano de Corato, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – e il Natale è, senza dubbio, un momento di grande suggestione da vivere in cantina, degustando i vini che accompagneranno le celebrazioni delle imminenti festività. Ci auguriamo pertanto che siano in tanti ad apprezzare la bontà dei nostri vini trascorrendo una giornata piacevole, in un'atmosfera di festa e calorosa accoglienza'.

Tante le iniziative messe in atto dalle aziende per stimolare il coinvolgimento dei visitatori: selezioni di prodotti tipici, musica, mostre e attività culturali accompagneranno la giornata accanto alle classiche visite alle cantine e ai frantoi e alla degustazione dei vini e degli oli di produzione.

In ciascuna cantina il popolo degli enoturisti sarà accolto in un clima di festa per scegliere i vini che accompagneranno le celebrazioni natalizie. Corner appositamente allestiti offriranno gustose idee regalo, originali e di qualità, da acquistare per arricchire i doni sotto sotto l'albero.

Nei frantoi sarà possibile vivere un'intera giornata dedicata alla cultura dell'extravergine da conoscere, assaggiare, degustare e acquistare per dare sapore alle ricette di tutti i giorni o per un gustoso dono natalizio. Si potrà provare l'olio nuovo appena spremuto dalle diverse cultivar e assaggiare pietanze tipiche, calde e fredde, offerte per esaltare gli abbinamenti gastronomici più corretti e appetitosi.

Infine, itinerari speciali fra frantoi e cantine per gli appassionati di bicicletta con le associazioni Ruotalibera Bari e Cicloamici di Brindisi e Mesagne.


CLICCA E VAI AL PROGRAMMA

CANTINE APERTE A NATALE
programma >>

LOVOLIO EXTRAVERGINE 
programma >>




regione Puglia

2012

2011