“VinidiPuglia” e “La Puglia è Servita” a portata di “touch”

24/04/2014 Le eccellenze enogastronomiche di Puglia consultabili su tablet e smartphone grazie alle app gratuite edite dalla casa editrice Tirsomedia

Ristorazione, ricettività, frantoi e cantine di Puglia tutte in un palmo di mano per il massimo comfort in viaggio o in qualunque altro momento della giornata. Tutto questo è possibile con le app gratuite delle guide 2014 'VinidiPuglia' e 'La Puglia è Servita', edite dalla casa editrice Tirsomedia.
Le guide rivolte agli appassionati e curiosi del buon bere, del buon mangiare e a tutti quei viaggiatori alla continua ricerca del bello e del buono, sono disponibili gratuitamente sui market di App Store e di Play Store e facilmente consultabili da smartphone e tablet. Caratteristica che accomuna le due app sono l'estrema facilità di utilizzo, l'immediatezza nella ricerca delle informazioni di proprio interesse e l'interattività. Entrambe le applicazioni, infatti, consentono di contattare le aziende recensite via mail o telefono, conoscerne la posizione geografica avvalendosi della funzione di geolocalizzazione e visitare il sito web di ciascuna azienda. Inoltre, questo innovativo strumento, potrà essere utilizzato anche in assenza di un collegamento internet, ad eccezione della funzione di geolocalizzazione.

Con 132 aziende, circa 400 vini degustati, quasi 1200 etichette menzionate e ben 38 premiati, la guida 'VinidiPuglia', alla sua prima edizione, costituisce uno strumento di facile consultazione per scoprire le migliori etichette di Puglia, degustate e commentate da una commissione poliedrica e di elevata professionalità composta da enologi, degustatori e sommelier rappresentanti delle associazioni Assoenologi, ONAV e AIS, e da selezionati ristoratori pugliesi. In particolare la guida, con le sue schede tecniche (una per ogni vino), offre una panoramica completa e aggiornata sulle produzioni vinicole regionali per l'anno 2014. La guida è un perfetto strumento per per tutti i ristoratori, enotecari e addetti del settore per orientarsi efficacemente nel panorama vinicolo regionale e per tutti gli enoappassionati desiderosi di scoprire il patrimonio gastronomico della nostra regione.

Come per la versione cartacea, quella digitale de 'La Puglia è Servita', storico vademecum per i gastronauti di Puglia giunto alla diciottesima edizione, è frutto di un'attenta ricerca sul territorio e propone una selezione delle migliori strutture ricettive e della ristorazione pugliese. Facile e rapida da scorrere, la guida si conferma un valido strumento di viaggio da tenere sempre a portata di mano, da consultare sia per organizzare un itinerario con soste golose e soggiorni su misura, sia per una tempestiva consultazione alla ricerca del luogo dove passare piacevoli momenti nella splendida cornice di Puglia. L'app segnala oltre 250 strutture suddivise in 10 sezioni: 19 ristomare, 68 ristoranti, 21 trattorie, 12 fornelli, 26 vinerie, 18 masserie, 26 bed & breakfast, 39 dimore, 16 botti & bottiglie, 5 oli & frantoi. La guida si arricchisce con le 'tipicittà', sfiziosi suggerimenti su dove trovare l'artigianato caratteristico e i prodotti tipici della tradizione pugliese.




regione Puglia

2014

2012

2011