Cantine Aperte 2018 - Enobus tra vino e archeologia

18/05/2018 Alle visite in cantina si abbineranno tappe alla scoperta della storia e dei paesaggi circostanti, a cura di Eventi d'Autore, con soste presso siti di interesse storico, archeologico o naturalistico.

Da oltre vent’anni l’ultimo week end di maggio, è la festa del Movimento Turismo del Vino in tutt’Italia, una giornata in cui le cantine aprono le porte agli enoturisti per una giornata all’insegna del buon bere con passeggiate in vigna, degustazioni ed etichette d’annata, spettacoli e pic-nic.

Domenica 27 maggio, nell’Anno della Cultura del Cibo italiano ed in occasione della 26esima edizione di Cantine Aperte, Eventi d’autore, partner del Movimento Turismo del Vino Puglia per il progetto Cultura, propone itinerari eno-culturali in bus.
Alle visite in cantina si abbineranno tappe alla scoperta della storia e dei paesaggi circostanti, con soste presso siti di interesse storico, archeologico o naturalistico. Un viaggio tra tesori nascosti e paesaggi incontaminati, per scoprire le radici più autentiche della cultura millenaria del vino nella nostra terra.


NB: La quota comprende transfer in bus con guida qualificata , visita a 2 / 3 cantine, ingresso e visita guidata ad un sito archeologico di pregio, degustazioni dei vini di produzione, spuntino in cantina. Non comprende calice di degustazione “Cantine Aperte” e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.


Il bus parte al raggiungimento di minimo 40 prenotazioni

PRENOTA SUBITO C'E' TEMPO FINO AL 23 MAGGIO


VAI AGLI ITINERARI >>  




regione Puglia

2012

2011