BENVENUTA VENDEMMIA 2005: in Puglia successo confermato e grande interesse per il "treno della vendemmia"

26/09/2005

Confermato successo per Benvenuta Vendemmia, l'evento d'autunno del Movimento Turismo del Vino Puglia che ha coinvolto oltre 10.000 visitatori nella grande festa di domenica 25 settembre.
In una splendida giornata di sole, appassionati e curiosi hanno visitato le 17 cantine associate dove per l'occasione sono state organizzate visite guidate agli impianti, degustazioni dei vini di produzione, momenti di musica e folclore.
Particolarmente suggestiva in alcune aziende la possibilità di assistere alla vendemmia, dalla raccolta dell'uva all'arrivo in cantina, fino alle prime fasi di lavorazione.
La maggior parte degli enoturisti ha raggiunto le cantine con la propria auto, ma Benvenuta Vendemmia ha coinvolto anche l'associazione Fiab Ruotalibera Bari con un inedito itinerario in bicicletta, e l'associazione culturale Trattorie di Puglia, che ha scelto l'alto Salento per un piacevole fuori porta in pullman.
La grande novità di questa edizione, tuttavia, è stata IL TRENO DELLA VENDEMMIA, un locomotore elettrico della prima metà del Novecento a bordo del quale i sommelier dell'AIS Puglia hanno tenuto un minicorso itinerante con degustazioni delle migliori etichette delle cantine partecipanti all'evento.
Entusiasti e molto interessati i passeggeri che, partendo da Taranto e attraversando le stazioni di Grottaglie, Francavilla Fontana, Mesagne e Brindisi Marittima, hanno scoperto il fascino delle storiche vetture 'centoporte' con interni in legno, un'elegante prima classe e due postali, degustando ad ogni sosta ottimi vini pugliesi.
'Da sempre lottiamo per creare sinergie fra le associazioni impegnate per la promozione del territorio – ha commentato Vittoria Cisonno, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – ed è per questo che siamo particolarmente soddisfatti di questa collaborazione con l'Associazione Treni Storici Puglia Onlus, che ci ha consentito di coniugare gusto, storia e cultura'.
Benvenuta Vendemmia ha confermato inoltre un dato molto importante relativo alla qualità dell'accoglienza in cantina – sempre più curata e professionale – e alle positive previsioni rispetto alla vendemmia di quest'anno, che sembra annunciare un'annata di ottima qualità.




regione Puglia

2014

2012

2011