PREMIO GIORNALISTICO INTERNAZIONALE "SALENTO NEGROAMARO"

12/04/2006

Il premio giornalistico 'Salento Negroamaro', promosso dalla Provincia di Lecce in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino Puglia, nasce con l'obiettivo di evidenziare l'evoluzione e la crescita qualitativa dell'intera viticoltura salentina.

Tale progetto si inserisce nell'ambito della manifestazione multiculturale FESTIVAL SALENTO NEGRAMARO, rassegna delle culture migranti promossa dalla Provincia di Lecce che si svolge tra i mesi di maggio ed agosto e che nel 2006 celebra la sesta edizione.

Il Negroamaro, vitigno che ha scritto la storia vitivinicola del Salento sin dai tempi in cui il vino di Puglia era noto soprattutto come prodotto da taglio, rappresenta quindi l'emblema della crescita qualitativa del Salento e identifica il successo delle recenti produzioni di eccellenza che portano questo territorio all'attenzione del mondo.

Il Premio sarà riservato a quegli autori che, attraverso i loro articoli, avranno contribuito a comunicare le qualità del vitigno Negroamaro e dei vini da esso ottenuti. Il Premio intende dunque stimolare l'approfondimento e la divulgazione delle tematiche relative alla produzione vitivinicola del Salento.

Possono partecipare alle selezioni del premio i giornalisti professionisti e i pubblicisti iscritti all'Ordine dei giornalisti italiano, legati a testate o free-lance, scrittori e personaggi rappresentativi del mondo enologico.

Il criterio di valutazione delle opere presentate si basa sull'originalità e sui valori comunicativi, sulla completezza dell'informazione, sulla correttezza scientifica, sullo stile di esposizione che meglio valorizza i vini salentini.

Possono concorrere al Premio: articoli, inchieste o servizi televisivi e radiofonici in lingua italiana afferenti al tema pubblicati o messi in onda nel periodo dal 10 aprile al 30 giugno 2006.

Ogni concorrente può partecipare per una sola sezione e con un solo articolo o servizio. I prodotti dovranno possedere le seguenti caratteristiche:

per gli articoli della carta stampata: lunghezza non inferiore alle 2 cartelle (3600 caratteri)

per i servizi radiotelevisivi: lunghezza non inferiore ai 120 secondi

Gli elaborati dovranno essere corredati da un breve profilo dell'autore o degli autori e dovranno pervenire in originale e in 6 copie a: Tirso: via Cardassi 6 – 70121 BARI, entro il 10 luglio 2006. Farà fede il timbro postale. Gli elaborati pervenuti alla Segreteria oltre il termine di scadenza saranno automaticamente esclusi dal Premio.

Il vincitore, unico per le due sezioni, designato dalla giuria presieduta dal giornalista Andrea Gabbrielli, riceverà un premio di € 1.500,00, un week end nel Salento per due persone e una cantinetta con le etichette più rappresentative delle aziende del territorio.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nell'ambito del Festival Salento Negramaro.

Regolamento ed eventuali aggiornamenti su: www.provincia.le.it e www.mtvpuglia.it




regione Puglia

2012

2011