BENVENUTA VENDEMMIA 2006 IN PUGLIA: conferma di un successo

02/10/2006 L'appuntamento è ormai atteso da migliaia di appassionati.

Successo ormai consolidato per Benvenuta Vendemmia, l'evento autunnale organizzato dal Movimento Turismo del Vino di Puglia, che anche quest'anno ha coinvolto più di 10.000 visitatori nella prima domenica di ottobre.

Gli enoturisti attenti a questo genere di iniziative sono sempre più numerosi ed attendono un evento ormai consolidato che li  coinvolga nella grande festa della vendemmia.

Le 20 cantine associate, che per l'occasione hanno organizzato visite guidate agli impianti, degustazione di vini di produzione abbinati a prodotti tipici pugliesi, momenti di musica e folclore, hanno sottolineato l'entusiasmo di un pubblico sempre più attento.

Particolarmente suggestiva, in molte aziende c'è stata anche la possibilità di assistere alla vendemmia, alla raccolta dell'uva in cantina e alle prime fasi di lavorazione.

Gli enoturisti, che per lo più hanno raggiunto le cantine in auto o con pullman organizzati, potevano scegliere anche quest'anno itinerari alternativi, come quelli proposti per l'occasione dall'associazione Fiab Ruotalibera Bari e il Treno delle Vendemmia.

Anche quest'anno infatti il locomotore elettrico della prima metà del Novecento, ha affascinato quanti hanno deciso di salirvi a bordo e partecipare ai minicorsi itineranti tenuti dai sommelier AIS Puglia.

I passeggeri, partendo da Bari e attraversando le stazioni di S. Spirito, Bisceglie e Trani, hanno scoperto il fascino delle storiche vetture 'centoporte' con interni in legno, un'elegante prima classe e due postali e hanno degustato alcune tra le migliori etichette pugliesi.

 'E' importante sottolineare ancora una volta – ha dichiarato Vittoria Cisonno, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – l'impegno e la disponibilità dei vignaioli soci, che nonostante il grande lavoro legato al periodo della vendemmia, hanno accolto con grande entusiasmo i turisti del vino'.

L'accoglienza in cantina infatti, risulta sempre più curata, professionale e in grado di attrarre un pubblico sempre più variegato.




regione Puglia

2014

2012

2011