Cantine Aperte In Puglia: oltre 30.000 enoturisti DOC

30/05/2008 Una festosa ondata di oltre 30.000 enoturisti nelle 50 cantine partecipanti e un +20% di presenze rispetto al 2007.

Una festosa ondata di oltre 30.000 enoturisti nelle 50 cantine partecipanti e un +20% di presenze rispetto al 2007. In una splendida giornata di sole, appassionati ed esperti hanno affollato le cantine dove, insieme al vino, i produttori hanno proposto un'ampia scelta di 'eventi speciali': mostre d'arte, spettacoli di danza e, novità di quest'anno, gli ensemble musicali dei Conservatori di Lecce, Monopoli e Foggia. In alcune cantine, infatti, le degustazioni sono state piacevolmente accompagnate da concerti di musica ispirati al tema 'vino e cultura'. Le note di Mozart, Ravel, Verdi, Puccini hanno reso ancor più magica e coinvolgente l'atmosfera, sottolineando, ancora una volta, l'attenzione del Movimento Turismo del Vino Puglia verso i giovani e la cultura del bere bene.
E sono stati proprio i giovani, prevalentemente compresi tra i 25 e i 35 anni (con una presenza femminile in sensibile ascesa), ad affollare maggiormente le aziende. Sono gli 'enoturisti consapevoli', interessati non solo a degustare vini e oli di qualità, ma anche a conoscere, comprendere, avvicinarsi al mondo dell'enogastronomia.
«Il successo di questa edizione, reso possibile anche quest'anno grazie al contributo dell'assessorato alle risorse Agroalimentari della Regione Puglia e alla collaborazione degli altri partner – dichiara Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – ritengo sia legato soprattutto nel grande rinnovamento a cui abbiamo assistito e che in qualche modo abbiamo stimolato. Oltre alle grandi cantine che hanno fatto la storia dei vini di Puglia, infatti, gli enoturisti hanno potuto scoprire nuove aziende create da giovani desiderosi di affiancarci nel nostro percorso di qualità. Inoltre, anche le cantine più affermate stanno conoscendo un interessante ricambio generazionale».
Ottimo esordio anche della lotteria del calice 'Vetro e vinci', iniziativa che mira a sottolineare l'importanza della corretta degustazione nel calice in vetro. L'estrazione si è tenuta ieri pomeriggio presso La Puglia è servita di Bari. Questi i numeri vincenti, pubblicati anche sul sito www.mtvpuglia.it: 1° estratto n. 84 venduto presso l'Az. Agr. duca Carlo Guarini di Scorrano (Le), 2° estratto il n. 666 venduto presso Az. Agr. Taurino Cosimo di Guagnano (Le), 3° estratto n. 757 venduto presso le Cantine Paolo Leo di San Donaci (Br). Ai tre fortunati andranno rispettivamente una selezione di 24, 18 e 12 bottiglie dei vini delle cantine associate al Movimento Turismo del Vino Puglia.
I prossimi appuntamenti con il MTV Puglia sono: Calici di Stelle, in programma il 3 agosto a Lucera (Fg) e il 10 agosto a Lecce, e Benvenuta Vendemmia, in calendario  per domenica 28 settembre.




regione Puglia

2012

2011