"PUGLIA WINE & LAND": il mercato del vino e dell`enoturismo d`eccellenza si incontrano in Puglia

28/01/2009 Dal 28 gennaio al 1° febbraio la Puglia ospiterà la prima edizione di "Puglia Wine & Land", workshop internazionale dedicato al comparto vitivinicolo pugliese. L`iniziativa vede l`impegno congiunto del Movimento Turismo del Vino Puglia, dell`assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia e dell`ICE Bari.

 
Come favorire la penetrazione dei mercati internazionali da parte dei vini della nostra regione? E come far percepire la bellezza e la varietà dei nostri territori vitivinicoli?

La risposta giunge da 'Puglia Wine & Land', prima edizione del workshop internazionale dedicato al comparto vitivinicolo pugliese che si terrà dal 28 gennaio al 1° febbraio.
La prima edizione dell`iniziativa, unica nel suo genere, vede l`impegno congiunto del Movimento Turismo del Vino Puglia, dell`assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia e dell`ICE Bari.

'La Puglia è già presente in importanti appuntamenti fieristici di rilievo internazionale come il Vinitaly – spiega l`assessore alle Risorse Agroalimentari Enzo Russo – ora è il momento di portare in Puglia il mondo del vino mostrando agli operatori dei cinque continenti le eccellenze dei nostri territori vitivinicoli e facendo loro degustare il meglio delle produzioni regionali direttamente nei luoghi in cui esse hanno origine'.

''Puglia Wine & Land' è stata progettata, assieme ad altre iniziative promozionali, nell`ambito della Convenzione 2009 stipulata da ICE e Regione Puglia - Area Politiche per lo Sviluppo Rurale, con l`obiettivo di rilanciare il settore e favorire l`internazionalizzazione del Territorio' - dichiara Giuseppe Lamacchia, responsabile dell`Ufficio ICE di Bari - Sede Regionale per la Puglia e Basilicata-.

'Vino e territorio' saranno dunque il filo conduttore che per cinque giorni farà incontrare operatori esteri con produttori vitivinicoli pugliesi. Ci saranno ben 59 buyer, 13 giornalisti e 4 tour operator specializzati in turismo enogastronomico provenienti da ogni parte del pianeta, che entreranno in contatto diretto con 43 produttori pugliesi, scoprendo i siti enoturistici più caratteristici della regione.

Interessante e innovativa la partecipazione, accanto ai buyer, di giornalisti e tour operator: 'Non c`è mercato senza promozione – precisa Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia - e viceversa non ha senso promuovere un prodotto se non è poi disponibile sul mercato. È per questo – continua Cisonno – che abbiamo garantito una corrispondenza fra il bacino di utenza rappresentato dai buyer e i Paesi in cui sono distribuite le riviste. L`obiettivo è evidentemente quello di indurre a recensire vini che il lettore possa poi trovare disponibili e quindi acquistare'.

'Puglia Wine & Land' sarà ospitato in due luoghi eccellenti: la Masseria Torre Coccaro e la Masseria Torre Maizza a Savelletri, entrambe in agro di Fasano (Brindisi).
Diverse le professionalità, diverso il programma: si inizierà con l`arrivo dei buyer, che dedicheranno la prima giornata a visitare le aziende, in modo da constatare il livello qualitativo dei prodotti e il contesto paesaggistico in cui essi nascono, mentre le successive giornate saranno dedicate agli incontri one to one.

I giornalisti e i tour operator seguiranno invece un educational con visite guidate al territorio, alle principali strutture ricettive e della ristorazione, oltre ad alcuni fra i siti più rappresentativi della regione. L'obiettivo è evidentemente quello di offrire una risposta concreta alla crescente domanda di turismo rurale proveniente dall'estero, coniugando la presentazione delle eccellenze produttive con le meraviglie enoturistiche della regione.

'Puglia Wine & Land' vede anche la partecipazione dell`assessorato al Turismo della Regione Puglia, dell`UnionCamere Puglia e dell`Istituto Agronomico Mediterraneo.

Sponsor dell`evento anche importanti aziende fornitrici dei produttori vitivinicoli: Etichettificio Senese, Sidercamma, Vetrobalsamo, Caraiba, Vinella.


Tirsomedia - Ufficio stampa
tel. 080 5233038 - 080 5231926
fax 080 5275510
press@tirsomedia.it
www.tirsomedia.it




regione Puglia

2012

2011