Cantine Aperte, un'esperienza fra botti, verde e monumenti

08/05/2019 Sorseggiando e non solo… Estemporanea di musica e balli

Terredora, alla sua 25a vendemmia, aprirà ancora una volta le sue porte agli appassionati nel giorno dell’evento simbolo dell’andar fra botti e filari, Cantine Aperte, l’ultima domenica di maggio.
Tante le iniziative che consentiranno a ciascuno di ritagliarsi la propria esperienza di Cantine Aperte.
Visite guidate per tutti gli enoturisti che vorranno apprendere i segreti, le storie racchiuse in una bottiglia di vino.
Un calice di vino sarà offerto a tutti gli ospiti.
Per chi vorrà, poi, regalarsi una sosta di autentico relax, un angolo del giardino verrà trasformato, per un giorno, in winebar, dove sorseggiare la propria bottiglia di vino in allegria, con accompagnamento di salumi e formaggi.
Gradite chitarre, strumenti musicali in genere o anche solo voglia di cantare e di divertirsi in compagnia.
Non mancano, poi, proposte alla scoperta dei luoghi, dove la cantina è incastonata.
Terredora sorge nello scrigno paesaggistico di Serra, a lato della SP 243 che divide Montefusco da Montemiletto, due bellissimi borghi antichi.
Montefusco, capitale dell’allora Principato Ultra, ha un centro storico con tante chiese, palazzi gentilizi e altri monumenti, eredità dell’illustre passato.
Montemiletto è, invece, dominato dall’imponente castello aragonese, divenuto nel ‘500 un elegante maniero.
Due borghi, dai suggestivi vicoli fuori dal tempo e tutti da scoprire, grazie al volontariato delle persone delle locali Proloco, che stanno organizzando le aperture nei weekend.
Terredora, con i suoi vini che vanno in giro per il mondo, è voce autorevole della valorizzazione di questi territori e, dunque, l’iniziativa più bella da gemellare con Cantine Aperte non poteva che essere Monumenti Aperti, perché suonando assieme, il suono della musica arriva più lontano.
Si annuncia un’edizione di Cantine Aperte tutta da vivere, intessendo i fili, a volte invisibili, che legano storie diverse di luoghi e persone.

PROGRAMMA

ORARIO DI APERTURA

11:00 – 18:30
Ingresso libero
Ultimi accessi entro le ore 17:30

Visite guidate in cantina:
Mattina
11:15 – 11:45 -12:15 – 12:45 – 13:15
Pomeriggio
14:45 – 15:45 – 16:15 – 16.45 – 17:45

A seguire
Ci ritroviamo in giardino
Degustazione gratuita: 1 calice di vino

WINE BAR IN GIARDINO PER UN GIORNO
Tante le proposte, tutte con accompagnamento incluso di salumi e formaggi.
Costo indicato nella Carta dei Vini

Tel. 0825 968215 eventi@terredora.com

TERREDORA DI PAOLO
Via Serra - Montefusco (AV)
Autostrada A16, Uscita suggerita Benevento,
Direzione Dentecane- Montefusco


MONUMENTI APERTI
Montefusco
Punto di ritrovo: Proloco, Piazza Castello
A cura della Proloco
Visite guidate:
Carcere Borbonico
Palazzo Giordano
Oratorio di San Giacomo
Mattina
10:30-11:30-12:30
Pomeriggio
16:30-17:30
Costo Euro 2,00/persona

Info: prolocomontefusco@gmail.com o 331 4983948


Montemiletto
Punto di ritrovo: Castello, Piazza Umberto I, 7
A cura della Proloco
Visite guidate:
Castello della Leonessa
Mattina
10.30-11:00-11.30-12:00-12:30
Pomeriggio
15:00-15:30-16:00-16:30-17:00- 17:30-18:00-18:30-19:00
Ingresso libero


Info: prolocomomtemiletto@gmail.com o 380 7920455