Torna il 30 maggio 2010 CANTINE APERTE - Anteprima in Feltrinelli venerdì 14

14/05/2010 mercoledì 12 maggio 2010 alle ore 18.48 La Feltrinelli International di Corso Cavour a Firenze venerdì 14 maggio alle ore 18.30 ospita la presentazione ufficiale di Cantine Aperte 2010 in Toscana Alla presenza di Alioscia Lombardini, presidente del Movimento Turismo del Vino della Toscana e di Roberto Franceschini, Sommelier del Ristorante Romano di Viareggio venerdì 14 prenderà il via ufficialmente la diciottesima edizione di Cantine Aperte 2010, la più grande manifestazione dedicata al vino, in programma per domenica 30 maggio in oltre 140 cantine socie del Movimento regionale. Resa possibile grazie alla recente collaborazione tra il Movimento Turismo del Vino, la Feltrinelli e Edizioni Gribaudo, l'iniziativa, dedicata al grande pubblico degli appassionati di vino e cultura, mira a dimostrare ancora una volta il profondo legame tra vino, cibo e territorio che CANTINE APERTE valorizza da sempre. Ad accompagnare la presentazione anche degustazioni di vini e prodotti tipici. Nel 2010 CANTINE APERTE festeggia il suo diciottesimo compleanno con un'edizione speciale tutta dedicata all'ambiente, per la quale è stata scelto il claim Naturalmente... Cantine Aperte per esprimere la volontà del Movimento Turismo del Vino di avvicinare in estrema naturalezza turisti e amanti del vino ai luoghi di produzione enologica di tutta Italia con l'obiettivo di far conoscere un prodotto naturale direttamente in cantina. Il 30 maggio saranno circa 140 le aziende toscane che apriranno le proprie porte ai visitatori che vorranno scoprire l'arte della produzione vinicola, degustare l'antico nettare di Bacco, e avventurarsi alla scoperta di vigneti, segreti, e tecniche di lavorazione di un prodotto che da sempre accompagna e contraddistingue l'eccellenza toscana. L'interesse verso l'evento è cresciuto notevolmente di anno in anno ed ha attirato sempre più l'attenzione di turisti e residenti, incuriositi dalla manifestazione, ma soprattutto desiderosi di fare un'esperienza di grande valore culturale e umano, entrando a contatto con gli esperti vignaioli e con il prodotto finito, il vino stesso, che le varie Cantine offrono con ricche degustazioni, spiegando le qualità e le caratteristiche del proprio vino. Un'occasione unica quindi per tutti gli appassionati del mondo del vino (sempre di più in Italia stando alle statistiche) per conoscere da vicino i luoghi di produzioni, e fare interessanti confronti. Per raggiungere agevolmente i luoghi di degustazione e visita, appositi indicazioni stradali guideranno gli eno-turisti, mentre sul sito del Movimento Turismo del Vino (www.movimentoturismovino.it) è possibile scaricare il programma di CANTINE APERTE, con le mappe e le informazioni sulle cantine aderenti. MTV Toscana (www.mtvtoscana.it) quest'anno si è dotata di strumenti multimediali capaci di recepire le segnalazioni degli enocuriosi che parteciperanno all'iniziativa (vota la cantina che più rispecchia di più i tuoi interessi) tramite l'ormai onnipresente, WEB 2.0 (google map, facebook ); visita il sito e scopri come lasciare il tuo commento.




regione Toscana