CANTINE APERTE 2005: LE PROPOSTE DELLE AZIENDE

11/05/2005 32 Cantine e Distillerie aprono le porte al pubblico con arte, artigianato e spettacolo animandosi con le tradizioni di ogni valle.

32 Cantine e Distillerie aprono le porte al pubblico con arte, artigianato e spettacolo animandosi con le tradizioni di ogni valle.

Anche quest'anno l'ultima domenica di maggio sarà una giornata dedicata ai profumi e ai sapori del vino, con l'ormai noto appuntamento Cantine Aperte.
Domenica 29 maggio infatti Cantine e Distillerie ospiteranno tutti gli appassionati del settore all'insegna della buona cultura dell'accoglienza.
Cantine Aperte 2005 propone in Trentino un modo 'frizzante' per vivere una giornata a contatto con la natura visitando allo stesso tempo le strutture del territorio: la giornata sarà vivacizzata da interessanti attività a tema che permetteranno di entrare in contatto con il mondo del vino in modo alternativo.
In tutte le Cantine e Distillerie sarà possibile trovare la tradizionale proposta con visite guidate e degustazioni, ma anche e soprattutto programmi ad hoc per intrattenere gli ospiti. In tal senso sono state ad esempio organizzate in alcune aziende socie diverse attività rivolte in particolare ai bambini.
Cantine Aperte in Trentino Alto Adige darà inoltre il via anche alla prima edizione del 'Classic Wine & Spirit - Tour tra Cantine e Distillerie aperte'. Nato in collaborazione con la Scuderia Storica Trentina, rappresenta un importante evento turistico culturale riservato alle affascinanti vetture storiche che durante tutta la giornata del 29 maggio, potremmo ammirare lungo un percorso tra le cantine e le distillerie alla scoperta delle meraviglie del territorio.
I turisti avranno poi la possibilità di esplorare il territorio 'tappa per tappa' con i tour a piedi o in bicicletta. A seguito di un importante accordo con la FIAB del Trentino (Federazione Italiana amici delle biciclette) sono stati infatti realizzati appositi itinerari con l'obiettivo di riuscire a portare turisti e visitatori nelle Cantine e nella Distillerie anche in bicicletta. La FIAB di Trento propone per Cantine Aperte 2005 il percorso: 'Pedalar degustando in Piana Rotaliana' che include le aziende della Rotaliana. Anche l'APT di Rovereto ha contribuito per il medesimo obiettivo, realizzando per l'occasione un Week-end in Bici, una proposta interessante per scoprire piacevolmente le Aziende della Vallagarina.
Quest'anno anche i soggetti d'ambito (Apt, consorzi ed agenzie di viaggio), come partners del Movimento Turismo del Vino Trentino Alto Adige, propongono dei week-end alternativi, in concomitanza con l'evento Cantine Aperte. Proposte turistiche per la valorizzazione e la riscoperta dei nostri territori che legano insieme gli elementi: vino, grappa, arte, tradizione. Dei percorsi per il week end realizzati coinvolgendo oltre ai soci del Movimento del Trentino anche altre strutture ricettive del territorio

Le iniziative previste per la giornata di Cantine Aperte - domenica 29 maggio 2005:

Trento e in Piana Rotaliana

L'Azienda Agricola Barone de Cles (Mezzolombardo) aderisce al passaggio delle auto d'epoca. Dopo il successo della scorsa edizione, ripropone anche quest'anno una mostra di attrezzi antichi, oltre alle degustazioni e alle visite in Cantina.
La Cantina La-Vis e Valle di Cembra (Lavis) organizza per la giornata degustazioni di prodotti tipici, salumi, formaggi e asparagi di Zambana. Verranno proposte degustazioni a tema con le diverse tipologie di vino del territorio. Interessante proposta è prevista anche alla Cantina Valle di Cembra Cantina di Montagna (Cembra).
La Distilleria Bertagnolli G. (Mezzocorona) accoglierà il passaggio delle auto d'epoca allietando la giornata con il coro dell'ANA di Trento e i suoi 30 coristi. Visite in Distilleria tra gli alambicchi e degustazione di grappe tipiche in abbinamento a dolci secchi e cioccolato.
Il Gruppo Mezzacorona – Cittadella del Vino (Mezzocorona) scandirà la giornata con visite guidate e degustazioni di Rotari Arte Italiana e Teroldego Rotaliano Millesimato accompagnati da tarallucci e Grana Trentino. (Gli orari previsti per le visite sono i seguenti: 9.30 – 10.15 – 11.00 – 11.45 – 14.30 - 15.15 - 16.00 – 16.45).
Alle Cantine Monfort (Lavis) oltre al passaggio delle auto d'epoca previsto nel pomeriggio tra le 15.30 e le 16.00, saranno organizzate visite guidate in Cantina a cura del titolare dell'Azienda Lorenzo Simoni e dell'enologo Alessandro Cammelli con degustazioni di alcuni vini tra i più pregiati, quali, Casata Monfort Traminer Aromatico Doc 2004 e Casata Monfort Blanc de Sers 2003. Questo vino rientra nel progetto di recupero e vinificazione di antiche varietà autoctone trentine a rischio d'estinzione ed è ottenuto dalle varietà Wanderbara, Veltliner Rosato, Vernaza e Nosiola. Entrambi i vini, premiati al Concorso Enologico Vinitaly 2005 lo scorso aprile, verranno abbinati ad assaggi di alcune specialità trentine. Ospite d'eccezione sarà l'artista Marcello Pola di Trento con la mostra 'Forme e colori in un ambiente fresco'.
La Cantina Endrizzi - Casa Vitivinicola fondata nel 1885 (S. Michele all'Adige) propone un viaggio attraverso il magico mondo del vino, dalla vigna alla Cantina, accompagnato da degustazioni di vini e prodotti tipici trentini. Viene offerta inoltre ai visitatori la possibilità di pranzare in Cantina (a pagamento). Sarà presente Massimo Corrà di Coredo, che presenterà i prodotti tipici della sua salumeria artigianale.
Per l'occasione è prevista la vendita di bicchieri per beneficienza (Wine for Life).
L' Istituto Agrario di S. Michele all'Adige - Cantina (S. Michele all'Adige) propone degustazioni guidate in Cantina a pagamento e su prenotazione (cell. 335-1224848):
- Ore 11.00 'Un metodo, tre territori' .
- Ore 15.00 e 16.30 'Castel San Michele Rosso nella storia dell'Istituto e del Trentino'.
Distillazione in diretta su prenotazione (cell. 335-1224848):
- Dalle ore 10.30 alle ore 16.30 'Lo spirito….di mela' (durata 30 minuti);
Percorsi per i bambini e ragazzi in collaborazione con il Museo Civico di Rovereto:
- Dalle ore 14.00 alle ore 17.30 'Ma l'erba ha un profumo?' Laboratorio dei sensi, degustazione e riconoscimento dei profumi e sapori vegetali con il dott. Fabrizio Zara (durata 30 minuti circa – non è necessaria la prenotazione).
L'Azienda Marchesa Pallavicino (Mezzolombardo) propone per la giornata visite in Azienda e degustazioni guidate di spumanti.
L'Azienda Agricola Moser (Gardolo di Trento), nuovo socio del Movimento Turismo del Vino del Trentino Alto Adige, propone degustazioni e visite in Cantina. Accoglierà inoltre, per un saluto, i partecipanti al tour delle auto d'epoca, desiderosi di poter conoscere il recordman dell'ora Francesco Moser.
Il programma di Maso Martis Vigneto & Cantina (Martignano di Trento) prevede visite guidate alla cantina e ai vigneti, degustazioni di vini, spumanti e di prodotti tipici: pane (Panificio Maffioletti), salumi (Macelleria Eccher), formaggi, miele ed altro. Verrà poi realizzato un percorso 'dolce e didattico' attraverso il mondo delle api guidato dall'apicoltore Adriano Bonmassar. All'insegna dell'arte e della cultura del nostro territorio sarà inoltre allestita un'esposizione di opere dell'artista trentina Laura Bolognani 'La terra delle nostre radici'.
Nella splendida cornice di Maso Poli Azienda Agricola (Pressano di Lavis), la visita alla Cantina e ai vigneti sarà accompagnata da degustazioni di vini e prodotti trentini (oli, grana, trote, mele ecc..). Un segno d'arte nella Cantina: installazione di Silvio Cattani. Per gli appassionati di cultura enogastronomica ci sarà la possibilità di consultare libri e riviste sia italiane che straniere sul settore. E' inoltre prevista una sosta dei partecipanti al tour delle auto d'epoca, i quali, sulla terrazza sopra la modernissima Cantina del restaurato Maso Poli, potranno ammirare tutta la Valle dell'Adige degustando il Moscato Giallo accompagnato da alcuni dolci tipici.
La Cantina di Aldeno (Aldeno) allieterà la visita in Cantina proponendo ai propri ospiti 'L'Isola del Merlot': Merlot Superiore, Trentino Merlot, Merlot Giovane, Grappe di Merlot, gelato di Merlot.
La Distilleria Segnana dei F.lli Lunelli (Ravina di Trento) offre ai propri ospiti la possibilità di visitare gratuitamente la Distilleria con degustazioni di grappa e assaggi di cioccolato modicano.
Dalle ore 16.00 alle 16.30 sarà possibile assistere all'arrivo della carovana delle vetture partecipanti alla prima edizione de Classic Wine & Spirit - Tour tra Cantine e Distillerie aperte. Per le ore 17.00 è ivi prevista la premiazione con la consegna dei riconoscimenti.
Valle di Cembra

L'Azienda Agricola Barone a Prato (Segonzano) propone ai propri ospiti visite e degustazioni in Cantina.
Cantine Aperte 2005 sarà un'occasione anche per visitare la nuova la Cantina Valle di Cembra Cantina di Montagna (Cembra) organizza per la giornata degustazioni di prodotti tipici, salumi, formaggi e asparagi di Zambana. Oltre alla visita ai vigneti verranno proposte degustazioni a tema con le diverse tipologie di vino del territorio.
Villa Corniole (Verla di Giovo) organizza visite alla Cantina con degustazioni di vini in abbinamento ai formaggi dell'Azienda Agricola Biologica 'Fior di Bosco' di Lozzer Graziano - Valfloriana (Tn) -.

Valle dei Laghi e nell'alto Garda

La Cantina Toblino (Sarche) presenta al pubblico i progetti sviluppati dagli studenti dell' Anno Accademico 2003 2004 del corso di architettura del legno della Facoltà di Ingegneria dell Università di Trento tenuto dal docente Prof. Antonio Frattari sul tema 'Problematiche ampliamento Cantina Toblino'. Dodici progetti proposti da quarantotto studenti universitari con presentazione nella fruttaia della Cantina delle tavole dei progetti,del rendering e dei filmati del progetto. Presenti gli studenti e il Prof Frattari. I tre migliori progetti verranno giudicati e premiati da una commissione. Con l'occasione verrà proposto il nuovo progetto con rendering della nuova ristrutturazione della Cantina approvata ed in corso di appalto, che prevede particolare attenzione al nuovo Ristorante Enologico progettato all'interno.
E' ivi prevista una sosta delle auto d'epoca per l''Aperitivo con prove' con il vino autoctono del Trentino, il Nosiola della Valle dei Laghi.
Presso l'Azienda Agricola Pedrotti Gino (Lago di Cavedine – Pietramurata) ci sarà un'esposizione di quadri e foto su Castel Toblino oltre all'organizzazione di visite in Cantina con degustazioni.
Anche presso la Distilleria F.lli Pisoni (Pergolese) verrà allestita una mostra di quadri ed opere di artisti dilettanti del Basso Sarca, che farà da sfondo alle visite e alle degustazioni.
L'Azienda Agricola Madonna delle Vittorie (Arco) propone una presentazione di etichette d'autore 'Di vin parlando' e aderisce al passaggio delle auto d'epoca.

Vallagarina

L'Azienda Agricola Balter (Rovereto) organizza degustazioni, visite in Cantina e ai vigneti oltre che agli attrezzi e alla parte storica dell'azienda.
Presso l'Azienda Vinicola Battistotti Riccardo (Nomi) sarà allestita una mostra fotografica di Udalrico Gottardi.
L'Azienda Agricola Bongiovanni Lorenzo (Sabbionara d'Avio) presenta 'Enantio doc Terradeiforti 2003' con degustazioni di formaggi e salumi di malga Mortignola in Cantina e allieterà la giornata con la sfilata delle auto d'epoca.
Presso la Cantina d'Isera (Isera) sarà possibile assistere alla Mostra di quadri dell'artista Pietro Delfitto. La Cantina edita inoltre due cartoline con immagini riprese dalle opere dell'artista che saranno annullate con annullo postale. Verranno organizzate poi visite con degustazioni in Cantina e in vigna dove l'atmosfera sarà allietata da musica dal vivo che verrà proposta durante tutta la giornata.
L'Azienda Agricola Borgo dei Posseri (Ala) organizza visite in Cantina e ai vigneti con degustazioni. Qui sarà effettuata la prima sosta delle auto d'epoca partecipanti al Classic Wine & Spirit tour per 'degustare' dall'alto della nuovissima tenuta un panorama mozzafiato che abbraccia tutta la Vallagarina.
La Cantina Mori - Colli Zugna (Mori) propone ai propri ospiti degustazioni di vini e visite guidate alla Cantina.
L'Azienda Agricola Castel Noarna (Noarna di Nogaredo) propone visita guidata al Castello e alle Cantine sottolineata dalle note dolci e melodiose di un'arpa. Esposizione dell'artista trentino Carlo Vedova che propone la mostra 'Mondus Novus'
L'Azienda Vivallis (Calliano) ha in programma per questa giornata visite e degustazioni in Cantina. Si potrà assistere al concerto del Coro S.Ilario alle ore 16.00. Sarà inoltre allestita l'esposizione di giocattoli d'epoca di Giuliano Guadagnino e, in collaborazione con il Museo Civico di Rovereto, gli ospiti avranno accesso alla mostra 'Il vino di Dionisio'. Sarà la prima Azienda ad assistere al passaggio delle auto d'epoca.
L'Azienda Agricola Conti Bossi Fedrigotti (Rovereto) per coinvolgere i propri ospiti nella splendida atmosfera già la sera precedente a Cantine Aperte, sabato 28 maggio, propone 'A Cena con il Vignaiolo', secondo il programma proposto dal Movimento Turismo del Vino nazionale. Il menù proposto è il seguente: polenta con formaggi trentini, probusti, cappucci insalata, strudel, caffè, il tutto accompagnato da vini di produzione propria (per massimo 25 persone). Il costo è di € 25,00. Gli equipaggi de Classic Wine & Spirit Tour tra Cantine e Distillerie aperte ceneranno in Cantina.
Per la giornata di Cantine Aperte, domenica 29 maggio, sarà invece possibile visitare l'Azienda e fare degustazioni oltre che poter ammirare il passaggio delle auto d'epoca.
Presso l'Azienda Agricola Longariva (Rovereto) saranno organizzate visite e degustazioni in Cantina per piccoli gruppi (per un massimo di 20 persone) su prenotazione e con appuntamento.

Alto Adige

Arunda Vivaldi (Meltina di Bolzano) organizza visite in Azienda e degustazione di prodotti tipici.
Nusserhoff Heinrich Mayr (Bolzano) guiderà i propri ospiti alla scoperta della tradizione con degustazioni di Blatterle e Lagrein, i due vini autoctoni di Bolzano oltre alla proposta di degustazioni dei propri vini biologici accompagnate da assaggi di specialità sud tirolesi.

Cantine Aperte 2005 in regione sarà un'occasione per gli appassionati del vino e dell'enoturismo per trascorrere una giornata in compagnia all'insegna della cultura e dei valori del nostro territorio, ma sarà anche un'occasione per coinvolgere chi ancora non conosce questa realtà attraverso le molteplici attività organizzate all'insegna di un'apertura del settore al turismo.


Per informazioni:
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO TRENTINO A.A.
tel. 0464.48.06.03
info@mtvtrentino.it




regione Trentino Alto Adige

2007