CANTINE APERTE 2005 IN TRENTINO ALTO ADIGE: PREMIATA L'ACCOGLIENZA DI QUALITÀ

10/06/2005 L'Edizione 2005 ha riscontrato un grande successo. Entusiasti i visitatori che hanno deciso di trascorrere una domenica nel suggestivo mondo delle cantine e delle distillerie.

L'edizione Cantine Aperte 2005 svoltasi domenica 29 maggio dalle 10 alle 18 in Trentino Alto Adige, come nelle altre regioni d'Italia ha registrato un buon successo. Infatti, nonostante la torrida giornata, sono stati numerosi i turisti e gli appassionati, provenienti anche da fuori regione (veneti, lombardi ed emiliani) che hanno approfittato dell'attesissima manifestazione per visitare cantine e distillerie socie del Movimento Turismo del Vino Trentino Alto Adige. Molte le iniziative proposte per la giornata: visite con degustazioni, abbinamento vini e distillati a prodotti tipici locali, mostre d'arte e concerti, quali testimonianze di un ricco patrimonio di tradizioni da scoprire.
Una giornata di festa all'insegna del buon vino, arte e cultura locali, dove 32 aziende vitivinicole trentine hanno ospitato 'a casa propria' curiosi, amanti del vino e della grappa ed interessati al settore distinguendosi per la qualità dell'accoglienza, la professionalità e l'impegno posti nel regalare ai loro ospiti momenti memorabili di convivialità e di scoperta di usi e costumi di un territorio.
Ancora una volta si rivelano i giovani gli enoturisti 'tipo' ad essere attirati dal mondo del vino: molto preparati, informati, attenti alla qualità e con il forte desiderio di conoscerne da vicino i protagonisti ed i metodi di vinificazione. Considerano questo tipo di esperienza l'occasione ideale per incontrare nuove persone e approfondire nuove conoscenze.
Di fronte a queste attese, cantine e distillerie si sono mostrate preparate ad ospitare i visitatori nelle loro strutture, instaurando una relazione diretta e autentica.
Piacere di guidare su strade incantevoli, divertimento, relax tre le bellezze naturali, buona cucina e buon vino hanno animato lo scenario della prima edizione della 'Classic Wine & Spirit', manifestazione turistica organizzata dalla Scuderia Trentina Storica, in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino Trentino Alto Adige, dove affascinanti auto d'epoca hanno sfilato lungo un percorso snodato lungo tutta la provincia, partendo dal Mart di Rovereto, toccando zone suggestive e scoprendo tappa per tappa la cordialità di cantine e distillerie.
Una domenica da ricordare anche per i partecipanti ai tour in bicicletta organizzati dalla FIAB di Trento in collaborazione col Movimento Turismo del Vino Trentino Alto Adige. Percorrendo le piste ciclabili gli iscritti hanno potuto visitare gli impianti di alcune aziende trentine nonché degustare i loro prodotti.
Altro tema che ha animato questa edizione di Cantine Aperte è quello della solidarietà, con il progetto di Wein For Life, dove, con l'acquisto di una bottiglia di qualità con il bollino Wine For Life, gli interessati potevano contribuire all'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio per la lotta all'AIDS in Africa.
Un'edizione positiva dunque quella del 2005, anticipata dal successo della 69° Mostra dei Vini nei tre giorni precedenti a Cantine Aperte, per le presenze e l'interesse mostrato dai visitatori e del Talk Show 'Le cantine al Servizio del Turismo', di sabato 28 maggio, presso Palazzo Roccabruna dalle 10 alle 12.30, momento di confronto tra operatori locali e opinion leader nazionali sul ruolo 'turistico' delle aziende e del loro rapporto con la ristorazione ed il ricettivo, concluso positivamente con l'impegno verso una collaborazione futura che permetta di migliorare ulteriormente la qualità dell'offerta turistica trentina.




regione Trentino Alto Adige

2007