TRENTINO ALTO ADIGE DA ASSAPORARE

05/06/2009 A Cantine Aperte i turisti conoscono il territorio attraverso i sensi

Grande successo per l'edizione 2009 di Cantine Aperte, l'ormai tradizionale appuntamento enoturistico promosso dal Movimento Turismo del Vino nell'ultima domenica di maggio. Successo che si legge, in Trentino Alto Adige, dai turisti che hanno manifestato con la loro presenza in azienda la volontà di conoscere questi territori non solo per gli splendidi paesaggi che li contraddistinguono, ma attraverso una conoscenza più profonda dei prodotti enogastronomici regionali. E il Trentino Alto Adige ha risposto a gran voce…. offrendo agli appassionati i migliori spumanti, vini e grappe accompagnati da prodotti tipici e spettacoli di intrattenimento. Il lavoro dei produttori è stato come ogni anno ripagato dai wine lovers,  presenti con grande competenza ed interesse. Degna di nota è stata inoltre una consistente partecipazione dei giovani, e non solo nelle aziende che proponevano il momento Think & Drink: segno che il progetto promosso dal MTV Trentino Alto Adige sta ottenendo i primi risultati… un avvicinamento dei giovani ai prodotti tipici del territorio regionale in modo ponderato e consapevole, ma allo stesso tempo giovane e frizzante. In tal senso, le degustazioni sono state condotte, nelle cantine e nelle distillerie aderenti al progetto, in uno stile nuovo, con l'ausilio di elementi concreti che potessero aiutare i giovani a riconoscere le differenze percettive oltre che lasciando ai giovani la libertà di esprimere a ruota libera i propri pensieri, i propri termini, in una sorta di brainstorming che mira alla costruzione di un giovane, nuovo 'linguaggio Think & Drink'.
Grande richiamo di pubblico anche per il tradizionale tour d'auto d'epoca Classic Wine & Spirit, che ha ospitato 50 equipaggi provenienti per gran parte da fuori regione, in più di 160 km di percorso attraverso le cantine e le distillerie regionali. I più sportivi si sono inoltre cimentati con la Biciclettata del Festival, organizzata dal Festival dell'Economia in collaborazione con Prestabici, montando in sella alla bicicletta in direzione di due aziende del territorio che li attendevano per una sosta rinvigorente.  Un evento che quindi ha saputo incontrare le aspettative di molti, riuscendo creare un connubio tra prodotto e paesaggio, divertimento e relax, spettacolo e sport. L'intendo è quello di richiamare ed appassionare al mondo del vino e della grappa sempre più amici… un modo nuovo per scoprire un territorio attraverso i suoi profumi e i suoi sapori, respirando attraverso i sensi tutta la sua intensità..Cantine Aperte fa assaporare il Trentino Alto Adige!

 




regione Trentino Alto Adige

2007