CANTINE APERTE IN FELTRINELLI

16/05/2011 "CANTINE APERTE IN FELTRINELLI" Tra vini umbri e libri un primo "assaggio" della giornata del vino più attesa dell'anno Grazie alla confermata collaborazione tra Movimento Turismo del Vino, Librerie Feltrinelli e Gribaudo Gusto, con la media partnership del mensile A Tavola, ritorna nel 2011 l'appuntamento con la tradizione e il piacere del buon vino in libreria, tra degustazioni, assaggi di prodotti tipici e presentazioni. L'appuntamento per gli appassionati del gusto e per gli amanti della cultura è per giovedì 19 maggio presso la Feltrinelli di Perugia quando verranno presentati in anteprima gli appuntamenti di Cantine Aperte 2011, evento previsto come sempre per l'ultima domenica di maggio

In attesa di lanciare la giornata del vino più attesa dell'anno, con le cantine socie del Movimento Turismo del Vino che per il prossimo 29 maggio apriranno le porte a tutti gli enoturisti, un prologo importante sarà ancora una volta quello con 'Cantine Aperte in Feltrinelli'.

Ritorna infatti, anche in Umbria per anticipare l'edizione 2011 di Cantine Aperte, l'iniziativa che tra degustazioni, assaggi di prodotti tipici e presentazioni di libri prevede il lancio in anteprima delle numerose iniziative in programma per l'ultima domenica di maggio.

Come nelle altre librerie di tutta Italia, con interventi di esperti di mondo del vino e dell'enogastronomia, anche la Feltrinelli di Perugia in corso Vannucci non sarà da meno. Qui l'appuntamento è previsto per giovedì 19 maggio a partire dalle ore 18, lo stesso giorno in cui si svolgeranno iniziative analoghe anche a Mestre, Palermo e Udine.

Dopo il successo registrato lo scorso anno, si rinnova quindi anche nel 2011 la felice sinergia tra competenze diverse, ma coerenti, tra il Movimento Turismo del Vino, Feltrinelli, Gribaudo Gusto (marchio storico dell'editoria enogastronomica da poco meno di due anni acquisito dal gruppo Feltrinelli) e A Tavola (mensile della grande cucina italiana che parteciperà come media partner) per portare tutto il gusto della tradizione enogastronomica italiana ad un pubblico attento e appassionato.

Insieme alla vicepresidente del MTV Umbria Sara Goretti e alla segretaria nazionale Francesca Smacchi, produttori, giornalisti enogastronomici, chef, enologi e gourmet illustreranno le prime anticipazioni del programma di Cantine Aperte, cui seguirà una golosa degustazione: ai vini delle cantine socie del MTV e ai prodotti tipici come salumi e formaggi, quest'anno saranno abbinate le fragranze di Olivia&Marino, tentazioni da forno preparate con ingredienti semplici e genuini, ideali per momenti di pausa o aperitivi sfiziosi. Per tutti gli amanti del gusto sarà poi possibile continuare ad apprezzare le bellezze dell'Italia e i sapori tipici regionali con gli Itinerari Enosfiziosi firmati da MTV e 'La Bottega di Olivia&Marino' che esordiranno e verranno lanciati proprio durante Cantine Aperte.

Questo grande evento, una delle più popolari e diffuse manifestazioni enogastronomiche italiane che ogni anno accompagna milioni di visitatori alla scoperta dei migliori produttori di vini italiani, si presenta così in libreria. Il lancio migliore per la manifestazione di fine mese e la miglior dimostrazione del profondo legame tra vino, cibo, cultura e territorio.

Ad ospitare gli appuntamenti, come in Umbria anche nelle altre regioni d'Italia, le Librerie Feltrinelli, il principale retailer culturale italiano con 104 punti vendita diffusi in tutte le regioni italiane e una produzione di eventi culturali che ha superato i 3mila incontri nel 2010, una parte dei quali dedicati proprio alla presentazione di libri e guide dedicati al mondo del buon bere e del buon mangiare.

E a Perugia, per l'occasione, sarà presentata la guida 'L'Umbria nel bicchiere – Territori, vigne, vini e cantine', recentemente pubblicata, curata dal giornalista enogastronomico Antonio Boco e fotografata da Pierpaolo Metalli. Tra testi e foto questo viaggio nell'Umbria del vino, voluto e realizzato dalle Camere di Commercio di Perugia e Terni, accompagna il lettore alla scoperta di 240 vini umbri di qualità Doc e Docg, di 78 cantine, dei terroir e delle vigne che vi dimorano, oltre che dei vitivinicoltori eredi e interpreti della cultura enologica regionale.

Se è vero che l'Umbria è una regione piccola, e dunque ideale da 'girare' in poco tempo, è altrettanto innegabile che i suoi vini hanno raggiunto vette qualitative di altissimo livello, mostrando peculiarità e carattere in ogni suo territorio. Una regione che non teme confronti, capace di vini magnifici e altrettante storie da scoprire e gustare: dalle dolci colline bagnate dal Lago Trasimeno all'Altotevere, dai Colli Perugini a Torgiano, Bettona, Cannara, Assisi,Todi, perla dei Colli Martani, fino a Montefalco e le terre del Sagrantino. E poi Orvieto, culla di vini dal sapore antico, Narni, Amelia, Allerona, solo per citare alcuni luoghi e altrettante denominazioni.

Anche di questo si parlerà dunque giovedì pomeriggio a Perugia, con la presenza degli autori della guida, durante 'Cantine Aperte in Feltrinelli', perché in Umbria il vino si fa dappertutto e ogni angolo è buono per scoprire una realtà affascinante.  

 

 

 

Info: www.movimentoturismovino.it e www.lafeltrinelli.it.




regione Umbria