Un nuovo ingresso nella famiglia Varvaglione:

05/08/2014

Puntando sempre sull'armonia tra tradizione e sperimentazione, la cantina Varvaglione Vigne e Vini è riuscita a costruire la propria fama di livello internazionale grazie a vini di qualità, specialmente negli ultimi anni. Da questa filosofia, unita a una produzione accuratamente controllata di uve e vini, nasce l'esclusiva collezione dei vini Varvaglione che oggi, con soddisfazione e orgoglio, si amplia con un nuovo vino: '12 e mezzo-Rosato del Salento' , 100% Negroamaro del Salento di Indicazione Geografica Protetta.

Questo rosato completa la linea '12 e mezzo' e arricchisce la famiglia di rossi e bianchi, con un seducente gusto fruttato e un profumo floreale che inebria l'olfatto, adatto ad accompagnare perfettamente aperitivi, pietanze leggere e piatti freschi di mare o di terra.

La linea 12 e mezzo, nata nel 2012 con i rossi '12 e mezzo – Primitivo del Salento IGP' e '12 e mezzo – Negroamaro del Salento IGP', vanta la peculiarità di avere solo 12,5% di volume alcolico, caratteristica fuori dall'ordinario per questi vitigni. Il minuzioso lavoro che parte dalla campagna, si affina in cantina e conduce a una così bassa gradazione alcolica, nel 2013 ha portato alla nascita del bianco '12 e mezzo – Malvasia Bianca del Salento IGP', che con il suo bouquet ricorda frutti esotici e si sposa perfettamente con crostacei e pesci poco conditi.

Il 2014 è l'anno in cui questa squadra si arricchisce di un nuovo componente: '12 e mezzo – Rosato del Salento, 100% Negroamaro del Salento IGP. Presentandosi leggermente mosso, con un colore che ricorda la sfoglia della cipolla e un olfatto che rimanda a frutti rossi appena raccolti, ha già fatto breccia nei cuori dei nostri fedelissimi consumatori, nonché amanti di tutta la linea '12 e mezzo'. Infatti, questa linea nasce per avvicinarsi ad un pubblico giovane, e presenta tutti prodotti molto freschi e facili da bere in diverse occasioni.

La sfida delle cantine Varvaglione Vigne e Vini è stata quella di creare vini con una spiccata personalità, un gusto rotondo e un finale elegante, nel rispetto della tipicità dei vitigni e del territorio pugliese. Oggi la sfida continua, puntando con convinzione e perseveranza sulla qualità e genuinità dei suoi vini.  




Varvaglione 1921