SAN MARTINO IN CANTINA VENETO

18/11/2009 Ottime prospettive di crescita

Domenica 15 novembre la giornata di SAN MARTINO IN CANTINA nella regione Veneto ha portato ad un esito  complessivamente più che soddisfacente.
I risultati - da azienda ad azienda – presentano notevoli disformità indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.
Premiante ancora una volta  la capacità di iniziativa, la ricerca di novità, di proposte interessanti che ha fatto registrare maggiori afflussi  a chi si è mosso in questa direzione. 'Chi aveva organizzato il weekend includendo visite, cene e pernottamenti non ha avuto problemi di afflusso. Lo stesso vale per quelle cantine che hanno presentato libri, proposto musica o percorsi guidati'- conferma  il presidente Dr. Hans Onno Stepski Doliwa e aggiunge  'Meno felici erano quelle realtà che non hanno provveduto a fare una pubblicità pro domo dell'evento e sono stati penalizzati dal fatto che San Martino in Cantina non è ancora entrato nel subconscio collettivo come Cantine Aperte'.
In sintesi  i risultati confermano che l'evento abbia delle ottime potenzialità di crescita al pari di cantine aperte e che una maggiore azione sinergica  tra ente pubblico, associazioni e singole aziende potrà certamente aumentare la visibilità e la notorietà di questo evento.





regione Veneto