Cantine Aperte in Veneto

22/05/2002 Cantine Aperte e Concerto in Cantina alla Bosco del Merlo di Annone ...

Cantine Aperte e Concerto in Cantina alla Bosco del Merlo di Annone

L'evento principe della giornata di Cantine Aperte alla Bosco del Merlo di Annone Veneto si terrà…il giorno precedente!
Infatti sabato 25 maggio alle ore 21.00 l'azienda della famiglia Paladin ospiterà la prima serata dei Concerti in Cantina, splendida manifestazione che toccherà le cantine della Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore per tutta l'estate, fino a settembre.
Durante la serata saranno eseguite arie tratte dalle più famose opere liriche, da 'Così fan tutte' di Mozart alla 'Cavalleria Rusticana' di Piero Mascagni, da 'La Traviata' di Verdi a 'Madama Butterfly' di Puccini. I brani avranno in comune un elemento, lo stesso protagonista di Cantine Aperte, il vino.
Per una grande serata, un grande direttore, Mauro Trombetta, Responsabile Artistico dell'Arena di Verona, che ci incanterà e conquisterà con la musica e il canto.
La festa continuerà domenica 26 maggio, quando apriremo le porte della nostra cantina agli amanti del buon vino e agli amici e appassionati che si vorranno unire a noi. Per l'occasione stapperemo le nostre bottiglie migliori, dal Malbech gli Aceri 1999, Medaglia d'Argento a Bruxelles, al Refosco Roggio dei Roveri 1999, presentato al Vinitaly e già richiesto in tutto il mondo. Inoltre qualche splendido bianco, come l'aromatico Incrocio Manzoni 6.0.13 o il raffinato Prinè, e ancora il dolce Soandre e lo splendido Agricanto, elisir seducente e affascinante. Stapperemo l'amabile Filò Rosso e il delicato Prosecco, il giovane e fruttato Refosco e il vinoso e corposo 360 Ruber Capite, e saremo lieti di avervi con noi.
Resteremo aperti dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00, per una intera giornata di allegria e convivialità.
Vi aspettiamo numerosi!

*Con CARPENE' MALVOLTI si vola a Parigi e per il Wineday aprono le storiche cantine di Conegliano
In programma degustazioni guidate di Prosecco, omaggi per universitari,
mostra di vignette, un talk show con Radio Conegliano e
un gioco a premi
Anche il Giro d'Italia fa tappa in cantina

Conegliano, 11 marzo 2002. –Divertirsi partecipando ad un gioco a premi con domande sulla storia e la tradizione del Prosecco vincendo un week end a Parigi, assaggiare formaggi selezionati dal più noto maitre fromager d'Italia per esaltare i profumi del vitigno veneto per eccellenza, visitare la mostra delle vignette sul vino di Aldo Vignazia, seguire un talk show in diretta su Radio Conegliano con interviste a personaggi del mondo del vino. Queste sono solo alcune delle novità messe in programma dalla Carpenè Malvolti in occasione di Cantine Aperte, manifestazione organizzata dal Movimento del Turismo per domenica 26 maggio 2002.
L'appuntamento giunto alla decima edizione, con successo di pubblico sempre crescente, è divenuto irrinunciabile per gli enoturisti, che potranno entrare nella casa storica di produzione del Prosecco, appagando la curiosità di vedere dove viene prodotto, sotto la guida di personale specializzato che li accompagnerà nel cuore della Carpenè Malvolti.
Tra autoclavi e cantine, gli ospiti avranno la possibilità di scoprire, passo dopo passo, come nasce il Prosecco proprio nella storica azienda, fondata da Antonio Carpenè nel 1868, scienziato e chimico che mise a punto il metodo 'charmat' con il quale ancora oggi vengono prodotti tutti gli spumanti italiani.
Nell'arco della giornata, non solo sarà possibile visitare l'azienda, ma anche acquistare il prodotto allo spaccio, dopo averlo provato e scoperto sotto la guida di un sommelier durante le degustazioni guidate. Tra un'esposizione di vignette umoristiche dove il vino è il protagonista, il famoso maitre fromager Alberto Marcomini, consulente per diverse testate e titolare di una rubrica su un importante quotidiano, proporrà alcuni assaggi dei suoi preziosi formaggi selezionati per esaltare i fruttati profumi e il gusto delicato del Prosecco, e svelerà tutti i segreti per conoscere i formaggi raccontati nel suo ultimo libro 'Il Talent Scout del formaggio ' (Ed. Gambero Rosso).
La novità di quest'anno è un talk show che andrà in onda su Radio Conegliano (90.600 o 90.000 FM) dalle 13 alle 15 con interviste a produttori del mondo del vino, operatori, nutrizionisti, sportivi, giornalisti. Il vero divertimento per tutti gli enoturisti, sarà un gioco a premi; infatti i visitatori saranno invitati a compilare un semplice questionario sulla storia e le caratteristiche del Prosecco, per aggiudicarsi l'estrazione di un week-end a Parigi per due persone inoltre, tra coloro che avranno risposto esattamente saranno estratti 5 vincitori ai quali sarà consegnata una confezione di prodotti Carpenè Malvolti.
La storica azienda che oltre al Prosecco Doc di Conegliano nella versione Tipico, Cuvèe Oro, Cuvèe Brut, produce anche Talento Metodo Classico, Grappa e Brandy , visto il successo riscosso lo scorso anno ripeterà l'iniziativa 'Benvenuto ai 30 '; Carpenè Malvolti consegnerà in omaggio una confezione di sei bottiglie di Prosecco a tutti gli universitari che, libretto alla mano, dimostreranno di aver ottenuto almeno un trenta nel corso dell'anno accademico 2001-2002. Non è tutto perché Cantine Aperte alla Carpenè Malvolti triplica: lunedì 27 e martedì 28 maggio, il Giro d'Italia farà tappa nelle storiche cantine con visite e degustazioni.
Ufficio stampa: Marzia Morganti Tempestini cell. 335 61 30 800, e.mail: marzia.morganti@tiscalinet.it




regione Veneto