il portale dell'enoturismo

 

Pitars

 
 
 

Riferimento: Paolo Pittaro
 
Zona vitivinicola: Friuli Grave (DOC)
 
Anno di fondazione: 1968
 
Certificazioni:
 
Winemaker: Bruno Pittaro
 
Vitigni: Pinot Grigio, Traminer Aromatico, Sauvignon, Friulano, Malvasia Istriana, Ribolla Gialla, Chardonnay, Verduzzo Friulano, Prosecco, Refosco dal Peduncolo Rosso, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon.
 
Ettari vitati: 140
 
Numero di bottiglie prodotte/anno: 500000
 
Etichette più importanti:
NAOS vinaggio refosco cabernet franc merlot barrique
TUREIS vinaggio bianco barrique
BRUMAL vinaggio refosco merlot barrique
ANGELO passito bianco uve autoctone
 
Strada del vino: STRADA DEL VINO E SAPORI PORDENONESI
Descrizione

Fondata nel 1968 da Angelo Pittaro, che aveva ereditato dal padre Romano quella speciale passione di produrre buon vino, la Cantina è ora gestita dalla terza generazione dei "Pitars" che mantiene viva con professionalità e dedizione la tradizione familiare. L'Azienda conta circa 140 ettari di vigneto, situati nella zona delle Grave del Friuli tra la provincia di Udine e Pordenone, in terre aride e sassose da cui nascono uve di qualità che la cura amorevole e l'esperienza tramandata da generazioni trasformano in vini di grandissimo pregio che ogni anno vincono importanti riconoscimenti nei più importanti concorsi enologici mondiali. Ultimo dei quali la Medaglia d’Oro che il Concorso Mondiale del Sauvignon ha attribuito al Sauvignon ‘Braida Santa Cecilia’ 2016.

Come arrivare

Autostrada A4 (Venezia - Trieste) Uscita: Portogruaro. Autostrada A28 (Portogruaro - Conegliano) Uscita: Cimpello direzione Spilimbergo Sequals (superstrada), uscita Arzene e poi proseguire per San Martino al Tagliamento Oppure: S.S. 13 Pontebbana (Udine - Treviso) raccordo Cimpello, superstrada per Spilimbergo - Sequals, uscita Arzene e poi per San Martino al Tagliamento. Dall'Austria: autostrada A23 (Tarvisio - Udine) uscita Gemona Osoppo, direzione San Daniele e Spilimbergo, quindi San Martino al Tagliamento.


Giorni e orari di apertura: Da lunedì a venerdì 08,00-12,00 / 14,00-18,00; sabato 08,30/12,00.
 
Giorni e orari visita in cantina: Tutti i giorni su prenotazione. Per gruppi anche sabato mattina.
 
Degustazione di vino: si
 
Degustazione di olio: no
 
Acquisto prodotti in cantina: si
 
Acquisto prodotti online: no
 
Accessibilità disabili: si
 
Parcheggio pullman: si
 
Altri servizi offerti: Visita guidata in cantina e barricaia
Persona di riferimento: VALENTINO FLOREAN
 
Lingue parlate: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco
 

Territorio: nei dintorni puoi trovare

 
Musei

Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo (UD) Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie - Maniago (PN)

Monumenti

Abbazia Benedettina Santa Maria in Sylvis - Sesto al Reghena (PN) Tempietto Longobardo - Cividale del Friuli (UD)

Attrazioni

Scuola Mosaicisti del Friuli - Spilimbergo (PN) Villa Manin - Passariano di Codroipo (UD) Casa delle Farfalle - Bordano (UD) Grotte di Villanova - Lusevera (UD)

Feste ed eventi folkloristici

Rievocazione Napoleonica a Porcia a inizio maggio; Concerti di Musica Antica di Valvasone nelle domeniche di maggio; Folkest, festival internazionale di musica folk a Spilimbergo e nei borghi del Friuli Venezia Giulia; Festival Internazionale del folklore Aviano-Piancavallo nella prima metà di agosto; PN Blues Festival a Pordenone a fine agosto; Medioevo a Valvasone nel secondo fine settimana di settembre; Pordenonelegge, festa del libro con gli autori a Pordenone nella seconda metà di settembre; Giornate del Cinema Muto a Pordenone a inizio ottobre.