Dal 15 novembre riparte l'Executive Master in Wine Business

15/11/2018 Il Corso Cuoa è patrocinato dal Movimento Turismo del Vino Italia

L’Italia del vino ha bisogno di una nuova e consapevole solidità. Il vino italiano è il primo al mondo per produzione e il secondo per esportazione, ma a questa leadership non corrisponde un’adeguata percezione del suo valore, non solo economico. Per vendere meglio è necessario rafforzare e, a volte, saper costruire la propria visione strategica, gestionale-organizzativa e le proprie competenze. Saper innovare e riconoscere l’importanza della sinergia con altri settori del Made in Italy.
Questo è il futuro della cultura d’impresa del settore vitivinicolo: la Solidità del Vino.

L’Executive Master in Wine Business, organizzato da Cuoa e patrocinato anche dal Movimento Turismo del Vino, è stato progettato per contribuire alla costruzione di una nuova cultura d’impresa, per offrire competenze e strumenti innovativi che permettano a imprenditori e manager del vino di affrontare e vincere le sfide che il futuro del mercato mondiale riserva. Una solida proposta formativa, rivolta anche a coloro che intendono operare nel settore vitivinicolo , nata dall’idea che l’adeguamento delle competenze nel settore vitivinicolo non riguardi solo saper produrre bene, ma anche competere bene e vendere meglio.


Il master ha formula part time, flessibile e modulare, compatibile con gli impegni professionali e personali dei partecipanti.

Articolazione e impegno:

- percorso base Wine Business Management (100 ore)

- percorso di specializzazione a scelta tra: Ospitalità, Sostenibilità e Innovazione del vino (80 ore)

- project work individuale (100 ore)

- lezioni di public speaking e time management (20 ore).



Per informazioni:

www.cuoa.it/ita/formazione/master/executive-master-in-wine-business 




2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002