Intervista al Presidente: Pierluigi Aceti

20/03/2020 Il Presidente del Movimento Turismo del Vino Calabria a 360° su Cantine Aperte ed enoturismo.

Una serie di interviste con i Presidenti regionali del Movimento Turismo del Vino per parlare di Cantine Aperte, di enoturismo, di progetti futuri e iniziative in essere.
La nuova rubrica del Movimento Turismo del Vino continua con Pierluigi Aceti, Presidente del Movimento Turismo del Vino Calabria.

1) Ci parli di lei, la sua storia come vignaiolo e come Presidente MTV.
L’impegno per la valorizzazione dell’enoturismo in Calabria parte dall’esperienza di viticultore in una zona vocata ma ancora poco conosciuta , i Casali di Cosenza.
Il Movimento in Calabria è riuscito negli anni a radicarsi in tutte le aree vitivinicole, dal Cirotano al Reggino, da Lamezia a Saracena.


2) Come Presidente della sua Associazione regionale MTV ci racconti cosa rappresenta per lei il Movimento Turismo del Vino, come è oggi organizzata la sua associazione regionale e quali sono le vostre prossime iniziative.
Sono più di 20 gli associati e l’obiettivo è di dar vita ad una serie di appuntamenti durante tutto il corso dell’anno, in un’ ottica di moderna strada del vino.

3) Molti identificano MTV con Cantine Aperte, cosa pensa di questo In importante evento nazionale? Come si svolge nella sua regione? 
Il successo di cantine aperte negli anni è crescente e può far da apripista per altre manifestazioni volte ad avvicinare produttori e pubblico di appassionati.

4) Cosa pensa del panorama enoturistico italiano (aspetti positivi e negativi)? E quali sono gli scenari futuri che si augura possano attuarsi, sia a livello nazionale che regionale?
La molteplicità di iniziative e di sigle impone al Movimento di dedicarsi ad un’ offerta di qualità, basata su unicità e rapporto diretto con i produttori.

 




2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2002